Spaghetti con le acciughe

Ecco un primo facilissimo e veloce con tantissimo gusto: Gli spaghetti con le acciughe. La salsa di acciughe si prepara con pochissimi ingredienti: aglio, prezzemolo e acciughe sott’olio per chi lo gradisce anche peperoncino, cose che normalmente abbiamo in casa e che possiamo assemblare anche per una spaghettata last minute con gli amici. L’origine sembra sia Veneta dove si preparano i bigoli in salsa di acciughe o sarde, ma basterebbe aggiungere delle briciole di pane o pangrattato tostati in padella e via….si scende direttamente in Sicilia!

  • Preparazione: 5 Minuti
  • Cottura: 13 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 2 porzioni
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 160 g Spaghetti Quadrati (La Molisana)
  • 6 Acciughe sott'olio
  • 1 spicchio Aglio
  • 1 ciuffo Prezzemolo
  • 1 Peperoncino
  • 3 cucchiai Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Sale

Preparazione

  1. Metti a bollire una pentola d’acqua per gli spaghetti. Lava e asciuga bene il prezzemolo, tritalo con l’aglio molto finemente. in una larga padella dove salterai la pasta versa l’olio evo, il trito di prezzemolo e aglio ed il peperoncino. Fai scaldare, vedrai che l’acciuga si scioglierà pian piano. Spegni. Appena l’acqua bolle, sala e butta gli spaghetti.

  2. Porta la pasta al dente (circa 12 minuti), scolala tenendo da parte un paio di mestoli di acqua di cottura. Uniscila al condimento in padella e falla saltare aggiungendo l’acqua di cottura in modo che si formi un sughetto che avvolga gli spaghetti.

  3. Servi la pasta calda, magari con una spolverata di prezzemolo.

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da cookinprogress

Il mio nome è Monica e mi piace cucinare, autodidatta istintuale. Ci si prova senza prendersi troppo sul serio...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Enjoy this blog? Please spread the word :)