Polenta di Mais Integrale e sugo di Funghi Porcini, senza dover girare la Polenta!

Con l’arrivo dell’autunno e dei primi freddi cosa c’è di meglio di una ricetta che mette insieme due piatti tipici della montagna e dei boschi come la polenta con funghi. La bontà della polenta con funghi, il condimento caldo e saporito contraddistinto da aromi e sentori di bosco trasformerà il vostro pranzo domenicale in una vera e propria esplosione di sapori invitanti: il successo con parenti e amici è assicurato. Per  Domenica procuratevi dei bei funghi Porcini e della Farina di Mais integrale doc e poi mettetevi all’opera, se seguirete il mio trucchetto non faticherete nemmeno a girare la polenta…Ma allora cosa aspettate????

  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 45 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 2 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 160 g porcini freschi
  • 160 g farina di mais integrale (x polenta)
  • 1 spicchio Aglio
  • 1 ciuffo Prezzemolo
  • 10 g Vino bianco secco
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • q.b. nipitella
  • q.b. Sale

Preparazione

  1. Portate a bollore g 420 di acqua salata, spegnete il fuoco e buttate la farina poca per volta girando con una frusta per scioglierla evitando di formare grumi.

  2. Una volta che la farina è stata completamente inglobata e l’impasto è liscio, coprire la pentola con due fogli di alluminio vedendo di sigillarla bene tutto intorno ai bordi. Far cuocere per una quarantina di minuti.

  3. Pulire i funghi porcini togliendo la parte in fondo al gambo con la terra e strusciandoli bene con carta assorbente. Tagliarli poi a fette. Sbucciare uno spicchio d’aglio che farete rosolare nell’olio assieme al prezzemolo tritato.

  4. Aggiungere i funghi e la nipitella e far rosolare in padella 5 minuti, sfumare con il vino bianco. Riportare su fiamma media e proseguire la cottura dei funghi per 10 minuti.

  5. Riportare su fiamma media e proseguire la cottura dei funghi, salare e cospargere di polpa fine Casar, far cuocere a fiamma bassa 10 minuti.

  6. Passati i 40 minuti spegnere il fuoco sotto la polenta, eliminare i nostri fogli di alluminio e girare con la frusta. Versare la polenta sul tagliere di legno o in un vassoio da portata e far intiepidire e rassodare.

  7. Quando il sugo si sarà ritirato spegnere la fiamma. Controllare di sale.

  8. Servire la polenta condita con il sugo di funghi porcini, noi abbiamo accompagnato il tutto con un vino dell’azienda per cui lavoro, Belcore de I Giusti & Zanza Vigneti annata 2015 da uve sangiovese e merlot. Imperdibile!

Note

Se poi avanza un pò di polenta e del sugo……a breve la Ricetta del Riciclo creativo e gustoso, non lasciate in frigo gli avanzi del pranzo, preparateci la cena!

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da cookinprogress

Il mio nome è Monica e mi piace cucinare, autodidatta istintuale. Ci si prova senza prendersi troppo sul serio...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Enjoy this blog? Please spread the word :)