Waffle di farro con mirtilli rossi

Il bello di svegliarsi presto, anche, nel weekend? Avere il tempo di preparare una sana, ma golosa e coccolosa colazione. Tempo che altrimenti non avrei e che riesco a ritagliarmi solo perchè il Nano mi butta giù dal letto all’alba e si piazza a fare colazione guardando la tv. Così io riesco, dopo aver bevuto una damigiana di caffè al ginseng, ad accendere il cervello e ad approfittarne. Come sabato scorso quando in uno slancio di energia, e mentre il marito ancora se la dormiva, ho preparato questi soffici waffle di farro con mirtilli rossi.

Davvero morbidi, appetitosi, golosi, ma al tempo stesso senza zucchero, burro o latte vaccino, quindi direi che si potrebbero considerare vegani se si usasse uno yogurt di soia al posto dello yogurt magro, come topping. Insomma sono una colazione sicuramente sana, senza sensi di colpa e decisamente coccolosa. Provare per credere.

waffle di farro con mirtilli rossi
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 5 waffles
  • Costo: Basso

Ingredienti

Per l'impasto

  • Farina di farro (Io ho usato quella di Rieper) 150 g
  • Farina integrale (Io ho usato quella Alce Nero) 100 g
  • Semi di papavero 30 g
  • Banana schiacciata 1
  • Latte di riso 200 g
  • Mirtilli rossi essiccati 60 g
  • Lievito chimico in polvere 1/2 bustina

Per il topping

  • Noci di agaciù q.b.
  • Yogurt magro 4 cucchiai
  • Noce moscata 1 pizzico

Preparazione

  1. Iniziate la preparazione dei vostri waffle di farro con mirtilli rossi preriscaldando il forno a 180°.

    Nel frattempo in una ciotola unite, setacciandole, la farina di farro con quella integrale aggiungete i semi di papavero, il liveito e mischiate bene il tutto. Unite i mirtilli rossi essiccati, la banana schiacciata ed il latte di riso; amalgamate bene l’impasto e versatelo nello stampo per waffles. Io ho usato quello in silicone che va in forno, ma se avete il fornetto per waffles usate pure quello. Informate per circa 15 minuti, facendo la prova dello stuzzicadenti.

    Dopo di chè sfornate e lasciate intiepidire. Nel frattempo amalgamante lo yogurt magro con la noce moscata e tritate grossolanamente le noci di agaciù.

    Togliete dallo stampo i waffles, impiattateli e versateci sopra lo yogurt e le noci. Ecco pronti da gustare i vostri waffle di farro con mirtilli rossi. Buon appetito!

     

  2. waffle di farro con mirtilli rossi

Note

Precedente Medaglioni di melanzane al forno Successivo Zuppa di verdure con ceci

Lascia un commento