Chips di batata rossa (patata dolce americana)

Ora mai non è un segreto che adoro la patata dolce americana a polpa arancione, così dopo aver preparato il purè, le patate colorate e speziate al forno e i bastoncini di verdure speziate non ho resistito e ho provato a preparare le chips di batata rossa.

Un contorno davvero veloce da fare, che richiede pochi ingredienti ed una volta portato in tavola stupirà tutti, grandi e piccini. Si perchè questa ricetta è perfetta anche per i bambini, mio figlio di nemmeno due anni le adora e come le vede dice “pa-ta-ta” 😀 😀 e non abbiate paura del pepe nero, se usato in modiche quantità va bene anche per i più piccoli…

 

INGREDIENTI X 2
Batata rossa 1 media
Sale q.b.
Pepe nero q.b.

PREPARAZIONE

Iniziate la preparazione delle vostre chips di batata rossa spelando e tagliando a fettine sottili, con l’aiuto di una mandolina, la batata e lasciandola per circa 10 minuti in ammollo in abbondante acqua fredda.

Nel frattempo preriscaldate il forno a 180° e rivestite con carta da forno una teglia. Scolate le vostre chips di batata rossa e adagiatele in un solo strato sulla teglia, insaporite con sale e pepe e infornate per circa 20 minuti.

Sfornate e servite subito le vostre chips di batata rossa. Buon appetito!!!

Chips di batata rossa (patata dolce americana)
Chips di batata rossa (patata dolce americana)

Precedente Bucatini al cavolfiore viola Successivo Nello specifico.... i semi di girasole