Pan brioche allo yogurt

Salve a tutti
Siamo quasi in primavera ma qui da me le temperature sono diventate molto rigide, sembra di essere tornati in pieno inverno. Ci aveva fatto assaporare alcune giornate di bel tempo per poi farci ripiombare in inverno. Quindi altro che piatti freschi e leggeri ma vien voglia di cibi rincuoranti e che ci coccolano. Si sta benissimo sotto le coperte a sorseggiare una bella tazza di tisana fumante accompagnata da un biscotto, o una bella vellutata a pranzo. Insomma per il caldo ci vuole ancora un pò. Intanto vi vorrei mostrare la mia ultima creazione, ovvero il mio PAN BRIOCHE ALLO YOGURT, un dolce soffice come una nuvola. Ottimo da gustare a colazione farcito con della marmellata o anche senza nulla sopra. Voi potete anche omettere il burro o le uova ma io ho preferito inserirle affinché venisse ancora più morbido. Vi lascio la ricetta qui sotto

  • DifficoltàMolto difficile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo3 Ore
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni6 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Ingredienti pan brioche allo yogurt
  • 250 gfarina 00
  • 250 gfarina Manitoba
  • 100 gzucchero
  • 125 gyogurt bianco naturale
  • 2uova
  • 10 glievito di birra fresco
  • 40 gburro
  • 50 mllatte

Strumenti

Strumenti per realizzare il pan brioche allo yogurt
  • 1 Planetaria
  • 1 Spianatoia
  • 1 Forno
  • 1 Stampo da Plumcake
  • 1 Ciotola
  • 1 Tarocco in metallo

Preparazione

Preparazione pan brioche allo yogurt
  1. Per realizzare il pan brioche allo yogurt, iniziamo a sciogliere il lievito nel latte tiepido

    Nella planetaria uniamo lo zucchero con le uova e iniziamo a montare

  2. Aggiungiamo il latte con il lievito e continuiamo ad amalgamare

    A questo punto uniamo anche la farina e incordiamo il nostro impasto, ci vorranno circa 15 minuti

  3. Una volta che è incordato per bene, uniamo le uova, una alla volta

    Per finire aggiungiamo anche il burro poco per volta e amalgamiamo

  4. Riponiamo l’impasto in una ciotola e copriamo con pellicola

    Lasciamo lievitare a temperatura ambiente per 2 ore

  5. A questo punto riprendiamo l’impasto e lo dividiamo in tre parti uguali per creare 3 palline

  6. Imburriamo uno stampo da plumcake e uniamo il nostro impasto

    Copriamo con un canovaccio e lasciamo lievitare per un’ ora e mezza

  7. Una volta lievitato, spennelliamo con un tuorlo d’uovo unito a un goccio di latte

    Inforniamo in forno statico a 180 gradi per 20-25 minuti e serviamo!

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da cookingroxy

Mi chiamo Rossella, sono calabrese Ho 25 anni e la mia più grande passione è la cucina che ho ereditato dalla mia mamma. Ci metto davvero tutto il mio cuore nelle mie ricette Spero che siano di vostro gradimento ❤️

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.