Crea sito

Maccheroncino piccante tricolore

mac_pic_3

Tra i vari campioni ricevuti dal Laboratorio del Carafa la mia ttenzione è stata attirata da un maccheroncino piccante, una pasta secca fatta di pochi Ingredienti: Semola di grano duro, acqua e peperoncino rosso (3%) ; senza coloranti aggiunti.

Il consiglio del Laboratorio del Carafa è che i maccheroncini si abbinano egregiamente a ricchi sughi a base di capra, manzo o maiale oppure a semplici pomodori freschi. Si completano poi con una grattugiata di ricotta salata.

Il mio di consiglio invece per gustare questa pasta così particolare è una base di pomodoro fresco con cime di broccoli saltati e petali di pecorino fresco.

 

Per realizzare questo piatto per 4 persone vi serviranno:

  • 400 gr di maccheroncino piccante Laboratorio del Carafa
  • 200 gr di cime di broccoli lessati
  • 100 gr di pecorino di pienza
  • 1 spicchio d’aglio
  • 8/10 pomodori pachino
  • olio qb
  • sale e pepe qb
  • peperoncino qb

In una padella mettete dell’olio aglio e poco peperoncino fate soffriggere e saltateci le cime di broccolo lessate,in un altra padella fate cuocere insieme a olio e aglio i pomodorini tagliati a cubetti aggiungete sale e pepe a piacere.

Cuocete la pasta in abbondante acqua salata e quando sarà pronta conditela con il pomodoro e impiattate distribuendo dei petali di pecorino di pienza tagliati con l’aiuto del pelapatate.

Servite cospargendo con un filo d’olio evo a crudo.

mac_pic_1