Lasagne d’autunno

lasagne_1

 

Se vi chiedessi di pensare ad un colore che rappresenti l’autunno,quale scegliereste?

Io se penso all’autunno il primo colore a cui penso è l’arancione,come le foglie degli alberi e come la zucca!

Quella che vi vado a mostrare oggi è un esperimento che ho fatto oggi per pranzo,una variante alle classiche alla bolognese le lasagne con la zucca.

Per realizzare questo piatto ho utilizzato la Sfoglia per lasagne Avesani che vi consiglio di tenere sempre a portata di mano in frigo perchè comodissime da utilizzare e potrebbero salvarvi in caso di ospiti improvvisi :).

Per realizzare le mie lasagne d’autunno ho utilizzato:

  • 1 confezione di  Sfoglia per lasagne Avesani
  • 400 gr di zucca tagliata a dadini piccolissimi
  • 50 gr di burro
  • misto per soffritto (sedano/carote/cipolle)
  • 100 gr di speck a dadini piccolissimi
  • 200 gr di pasta di salame
  • 1/2 l di besciamella
  • noce moscata qb
  • sale
  • parmigiano reggiano grattugiato

In una casseruola sciogliete il burro e aggiungete il misto per soffritto unite e fate stufare a fuoco basso la zucca tagliata a dadini piccolissimi salate e aggiungete della noce moscata  per almeno 30 minuti .

In una padella fate rosolare la pasta di salame sgranandola bene e quando risulterà ben cotta aggiungete lo speck e lasciate rosolare ancora qualche minuto finchè entrambi risulteranno croccanti.

Mescolate la zucca alla besciamella e preparate le lasagne alternando la besciamella con la zucca,un pò di speck e pasta di salame croccanti e il parmigiano grattugiato,fino all’ultimo strato dove metterete solo la besciamella e il parmigiano.

Infornate a 180° per 30 minuti e lasciate riposare per 10 minuti prima di servire.

Servite abbinata ad una vernaccia di San Gimignano.

 

lasagne_2

 

 

 

Precedente Spaghetti di riso "oriente a casa mia" Successivo Gnocchi viola al Pistacchio