Crostata al cioccolato Knam

Amate il cioccolato fino in fondo, senza complessi né falsa vergogna perché, ricordate: “senza un pizzico di follia non esiste uomo giudizioso”.
(François de La Rochefoucault)

Questa  frase esprime  a pieno quello che è il dolce di che vi presento oggi, una ricetta vista in tv fatta da Ernst Knam il famoso “Re del cioccolato”, una frolla al cacao amaro con dentro un cuore morbido di crema alla vaniglia con ganache al cioccolato fondente, un dolce complesso nella realizzazione ma che varrà la pena replicare…

Allora senza aspettare altro tempo…

Cucinate con me!!!

crostata al cioccolato
  • Preparazione: 60 Minuti
  • Cottura: 35 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 8 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

Per la frolla

  • 125 g Burro (temperatura ambiente)
  • 125 g Zucchero
  • 1 pizzico Sale
  • 50 g Uovo (1 medio)
  • 200 g Farina 00
  • 1 g Lievito chimico in polvere (facoltativo)
  • 40 g Cacao amaro in polvere

Per la crema pasticcera

  • 250 ml Latte
  • 1/2 Baccello di vaniglia
  • 60 g Tuorli
  • 45 g Zucchero
  • 15 g Fecola di patate
  • 8 g Farina di riso (io ho utilizzato la 00)

Per la ganache

  • 250 ml Panna fresca liquida
  • 340 g Cioccolato fondente

Preparazione

  1. Iniziate con il preparare la frolla, lavorare il burro a temperatura ambiente con lo zucchero e il sale, unire l’uovo, la farina, il lievito e il cacao. Impastare bene il tutto e lasciare riposare in frigo per circa 30 minuti.

    Questa operazione può essere fatta a mano o come ho fatto io con il robot.

  2. Procedete con la preparazione della crema pasticcera
    Scaldate il latte con la polpa della vaniglia e con la stecca.

    A parte mescolate i tuorli con lo zucchero, unite le farine e stemperate con un po’ di latte caldo.

    Quando il latte bolle, eliminate la stecca di vaniglia e aggiungete il composto di uova e farina, fate addensare continuando a mescolare bene con la frusta per evitare che si formino grumi.

    Quando la crema si sarà addensata togliete dal fuoco e lasciate raffreddare.

  3. a questo punto non vi resta che preparare la ganache
    Fate bollire la panna, unite il cioccolato e mescolate a fuoco basso, quando sarà pronta unite la ganache alla crema pasticcera in uguali proporzioni.

  4. Infine, stendete l’impasto e rivestite una tortiera, precedentemente imburrata. Versate la crema nel guscio di frolla, completate decorando con le strisce di pasta o come preferite, nel mio caso ho deciso di fare dei fiori di pasta frolla per decorare la mia crostata al cioccolato.

    Cuocere a 175° per 35 minuti.

    Lasciate raffreddare prima di servire.

Note

Potete accompagnare la crostata al cioccolato con della panna montata senza zucchero.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.