Crea sito

Crema di zucchine

La crema di zucchine l’ho scoperta per caso qualche anno fa, perché in casa  dei miei in questo periodo le zucchine vanno per la maggiore, tra quelle dell’orto di mio padre e quelle di nonni, zii, vicini di casa e amici si arriva al punto dal voler creare nuove possibilità per utilizzarle.

Purtroppo da quando mi sono trasferita non ho più le quantità “industriali” che avevo in casa da mia mamma ma cerco di utilizzarle il più possibile,  soprattutto in questo periodo, quando si trovano quelle di stagione.

Come vi dicevo la crema di zucchine l’ho scoperta per caso cercando di realizzare qualcosa che si sposasse alla perfezione con le linguine (o bavette) ed è stato amore al primo assaggio per 2 motivi il gusto delicato delle zucchine che si sposa perfettamente alla pasta lunga e la velocità di realizzazione di questo condimento.

In questa ricetta ho utilizzato il bucatino quadrato del pastificio La Molisana , uno dei regali che ho ricevuto durante il Cibus 2018, il salone internazionale dell’alimentazione che si svolge ogni 2 anni a Parma dove sono stata ospite con altre blogger del pastificio di Campobasso e dove abbiamo avuto l’onore di gustare piatti realizzati dallo chef stellato Michelin Claudio Sadler, una pizza buonissima realizzata dal campione del mondo di pizza in pala 2016, Pasquale Moro ed il maestro pasticcere Alfonso Pepe .

Il bucatino quadrato si è legato perfettamente alla crema di zucchine grazie alla sua superficie ruvida che ben trattiene il condimento e mi è piaciuto moltissimo il risultato.

Cosa ne dite? La mia crema di zucchine vi ha incuriosito?

E allora cucinate con me!!!

Crema di zucchine
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 5 Zucchine (medie)
  • 30 g Burro
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe
  • 100 g Parmigiano reggiano (grattugiato)
  • 1 Cipollotto fresco
  • 320 g Bucatini quadrati La Molisana (o altra pasta lunga a scelta)

Preparazione

  1. Iniziate con il lavare e tagliare il cipollotto a rondelle e le zucchine a dadini.

    Preparate una pentola con abbondante acqua, quando arriverà al bollore salate e calate la pasta.

  2. All’interno di un salta pasta fate sciogliere il burro e rosolate il cipollotto, quando questo risulterà ben dorato aggiungete le zucchine e lasciate cuocere le zucchine a fuoco medio, aggiungendo al bisogno un pò dell’acqua di cottura della pasta.

    Salate e pepate a piacere le zucchine e continuate la cottura fino a quando risulteranno cotte ma ancora leggermente croccanti.

  3. Mettete le zucchine nel bicchiere del frullatore ad immersione insieme al parmigiano reggiano grattugiato e frullate aggiungendo, in caso di bisogno,  l’acqua di cottura della pasta e continuando a frullare fino ad ottenere una crema fluida e allo stesso tempo spumosa, grazie all’aria che avrà incorporato.

  4. Scolate la pasta al dente, versatela nel salta pasta, aggiungete la crema di zucchine, mescolate bene e servite calda.ì con l’aggiunta, se volete, di altro parmigiano reggiano grattugiato.

Note

Potete aggiungere al vostro piatto una nota croccante con pancetta o dadini di speck rosolati in padella senza aggiunta di grassi, o dei gamberetti (sbucciati) fatti saltare in padella per pochi minuti insieme ad un filo d’olio.

Se vi piacciono le ricette con le zucchine cliccando qui troverete le mie proposte con questo ortaggio come protagonista .

Se vi piacciono le mie ricette continuate a seguirmi e cucinare con me lasciando un like alla mia pagina facebook cliccando qui.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.