Rotolo con Fiordifrutta

Questo rotolo è una ricetta che prepara spesso mia mamma!! Il ripieno può essere realizzato secondo il vostro gusto: io l’ho farcito con la deliziosa Fiordifrutta Lamponi e voi come lo preparerete?

Rotolo con Fiordifrutta

  • Portata: Dolce
  • Tempo: 50 minuti + tempo di riposo in frigorifero
  • Cottura: Forno

rotolo con fiordifrutta

Ingredienti per il Rotolo con Fiordifrutta:

  • 100 g di farina
  • 140 g di zucchero
  • semi di mezza bacca di vaniglia (oppure una bustina o una fialetta di aroma alla vaniglia)
  • 4 uova
  • un cucchiaino di miele (Io ho usato Mielbio di Rigoni di Asiago)

Per la farcitura:

  • 150 g di ricotta
  • 100 g di panna da montare
  • 40 g di zucchero a velo
  • 8 cucchiai di marmellata (Io ho usato Fiordifrutta Lamponi Rigoni di Asiago)

Preparazione del Rotolo con Fiordifrutta:

  • Separare i tuorli dagli albumi e montare i tuorli con 100 g di zucchero, il miele Mielbio e i semini di vaniglia fino a che non otterrete un composto chiaro e spumoso. Aggiungere un po’ alla volta la farina setacciata e continuare a sbattere per amalgamare bene. Separatamente montare a neve gli albumi con gli altri 40 g di zucchero.
  • Unire delicatamente i due composti, mescolando con una spatola dal basso verso l’alto per non smontare l’impasto.
  • Rivestire la placca del forno con carta da forno e versarvi l’impasto, livellare bene con una spatola e infornare per 7 minuti in forno statico a 220°C. Quando la pasta avrà raggiunto un colore dorato estrarre la placca dal forno, rovesciare la pasta su un canovaccio spolverizzato di zucchero e far intiepidire.
  • Nel frattempo montare la panna, fredda da frigo, ben ferma. Mescolare la ricotta e lo zucchero a velo, poi aggiungere gradualmente la panna mescolando con una spatola dal basso verso l’alto per non smontare il composto.
  • Quando la pasta sarà intiepidita, stendere sulla pasta la Fiordifrutta Lamponi e sopra la marmellata distribuire la crema di ricotta e panna.
  • Aiutandosi con il canovaccio arrotolare con delicatezza la pasta, partendo dal lato lungo, per formare un rotolo. Rivestirlo di pellicola trasparente per tenerlo ben fermo e metterlo in frigorifero a riposare almeno un’ora.
  • Al momento di servire togliere la pellicola, cospargere il rotolo con lo zucchero semolato e disporlo su un piatto da portata. Buon appetito!

Questa ricetta partecipa al contest “Il mio cuore batte per…”
Unknown-2

Rotolo con Fiordifrutta

Se ti piacciono le mie ricette, segui la mia pagina facebookCooking Giulia!
Clicca “mi piace” per essere aggiornato sulle ultime novità 😉 a presto!

Precedente Pane integrale con semi di sesamo Successivo Torta di mele alla nordica

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.