Pan brioche in cassetta

Il Pan Brioche in cassetta ricorda la forma dei plumcake, però ha la consistenza e il profumo di una brioche lievitata lentamente: perfetto per essere servito a fette con marmellata o inzuppato nel caffelatte o nel the caldo! Se dovesse avanzare.. si conserva per 2-3 giorni sotto una campana di vetro 😉

Pan brioche in cassetta

  • Portata: Dolce
  • Difficoltà: Facile
  • Cottura: Forno

panbrioche in cassetta | colazione | dolce | cooking giulia | lievitato | lievito | panbrioche

Ingredienti per preparare il Pan brioche in cassetta:

  • 300 g di farina di grano tenero 00
  • 75 ml di latte tiepido
  • 50 g di burro ammorbidito
  • 50 g di zucchero semolato
  • 2 uova + un tuorlo
  • 20 g di lievito madre essiccato (o in alternativa mezzo cubetto di lievito di birra fresco)
  • un pizzico di sale
  • 2 cucchiai di panna fresca (o in alternativa latte)
  • zucchero a velo
  • marmellata per accompagnare il pan brioche (io ho usato la marmellata Fiordifrutta Rosa Canina di “Rigoni di Asiago“)

Preparazione del Pan brioche in cassetta:

  • Aggiungere nella ciotola dell’impastatrice la farina setacciata, le uova, lo zucchero, il latte, illievito e un pizzico di sale. Montare il gancio a spirale e impastare a velocità moderata (se avete il Kewnwood Cooking Chef impostate su “velocità 2″) fino a che non inizierà a formarsi una palla. A questo punto aggiungere il burro ammorbidito a cubetti e continuare a impastare alla stessa velocità di prima fino a che non otterrete una palla liscia e omogenea. Fermare il gancio, coprire e lasciar riposare 15 minuti.
  • Riprendere a lavorare con il gancio a spirale per 5 minuti, coprire e lasciar riposare per circa 45 minuti all’interno della macchina.
  • A questo punto estrarre la palla dalla ciotola dell’impastatrice e lavorare l’impasto a mano per sgonfiarlo. Formare 7 palline e disporle in uno stampo da plumcake rivestito di carta da forno (come in foto).
  • Trasferire lo stampo da plumcake in forno spento ma con la lucina accesa e far lievitare per un paio d’ore. Poi spennellare la superficie con un mix di tuorlo d’uovo e panna e infornare a 180°C per circa 40 minuti, avendo cura di controllare la doratura del pan brioche ed eventualmente di coprirlo con un foglio di carta da forno se vedete che a metà cottura tende a scurire troppo in superficie.
  • Una volta sfornato, lasciar intiepidire e cospargere con zucchero a velo… sentirete che profumo!! Servire tagliato a fette con marmellata (in foto marmellata Fiordifrutta Rosa Canina di “Rigoni di Asiago“)!!
    Buona merenda!!

– Pan brioche in cassetta –

Se ti piacciono le mie ricette, segui la mia pagina facebookCooking Giulia!
Clicca “mi piace” per essere aggiornato sulle ultime novità 😉 a presto!
cooking giulia | food blog | food blogger | blog di cucina | ricette semplici | ricette provate | ricette |

 

Precedente Muffin fragole e Nesquik Successivo Cozze gratinate

2 commenti su “Pan brioche in cassetta

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.