Plumcake al cocco

Il plumcake al cocco è una ricetta soffice e dolce, dalla caratteristica forma rettangolare che lo stampo a cassetta conferisce alla torta. E’ molto semplice da preparare ed esistono svariate versioni: io ho preparato questo plumcake al cocco in un freddo pomeriggio di novembre, mentre aspettavo degli amici che sarebbero venuti a farmi visita dopo cena. Di seguito la ricetta 😉

Plumcake al cocco:

  • Portata: Dolce
  • Tempo: 1 ora
  • Difficoltà: Facile
  • Cottura: Forno

plumcake al cocco

Ingredienti per il Plumcake al cocco:

  • 3 uova
  • 180 g di zucchero
  • 150 g di farina
  • 50 g di maizena
  • 50 g di olio extravergine d’oliva
  • un pizzico di sale
  • 140 g di yogurt bianco
  • 180 g di farina di cocco + un cucchiaio per cospargere la superficie del dolce
  • 1 bustina di lievito vanigliato per dolci
  • 1 cucchiaio di marmellata di pesche (io ho usato il Fiordifrutta Pesche di “Rigoni di Asiago)

Preparazione del Plumcake al cocco:

Mettere le uova e lo zucchero in una ciotola e montarle fino ad ottenere un composto chiaro, gonfio e spumoso, versare lo yogurt, aggiungere un pizzico di sale, la farina setacciata, la fecola, il lievito, l’olio extravergine d’oliva e per finire la farina di cocco. Sbattere con cura il composto. Foderare uno stampo a cassetta con carta da forno, versarvi il composto e infornare a 180°C per 35 minuti circa, avendo cura di verificare la cottura con uno stecchino. Lasciar raffreddare il dolce, poi estrarlo dallo stampo e spennellarlo con la marmellata di pesche, diluita con un cucchiaio di acqua calda. Distribuire la farina di cocco sulla superficie e servire il plumcake al cocco. Buon appetito 😉

Se ti piacciono le mie ricette, segui la mia pagina facebookCooking Giulia!
Clicca “mi piace” per essere aggiornato sulle ultime novità 😉 a presto!
cooking giulia | food blog | food blogger | blog di cucina | ricette semplici | ricette provate | ricette |

Precedente Salmone con limone al crisp Successivo Croissant salati di sfoglia

5 commenti su “Plumcake al cocco

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.