Chiacchiere di carnevale

Le Chiacchiere di carnevale rappresentano il classico dolce di questa festa. A seconda della zona prendono nomi diversi: frappe, bugie ecc…. se volete ottenere delle chiacchiere leggere, fragranti e che si sciolgono in bocca seguite la mia ricetta.

  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 10 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 50 circa pezzi
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • 300 g Farina
  • 40 g Zucchero
  • 2 Uova
  • 60 g Latte
  • 30 g Burro (fuso)
  • 2 cucchiai Rum
  • 1 Scorza di limone
  • 1 pizzico Sale
  • q.b. Zucchero a velo vanigliato
  • 1 l Olio di semi

Preparazione

  1. Per preparare le Chiacchiere di carnevale inizia mettendo in una ciotola la farina, lo zucchero e il sale, mescola e inserisci le uova,il burro fuso, la scorza del limone e il rum, amalgama il tutto e inserisci per ultimo il latte.

  2. Impasta con le mani fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo. Avvolgi nella pellicola trasparente e fai riposare a temperatura ambiente una ventina di minuti.

  3. Stendi la pasta aiutandoti con la “nonna papera” fino al terzultimo spessore.

  4. Ritaglia la pasta come più ti piace, puoi fare delle girandole, delle mascherine o i classici rombi allungati delle tradizionali Chiacchiere di carnevale tradizionali

  5. Friggi le Chiacchiere di carnevale in abbondante olio di semi. La temperatura dell’olio dovrebbe rimanere intorno ai 175°C. Sono sufficienti pochi secondi per lato per cuocerle. Scola le chiacchiere su un foglio di carta assorbente.

  6. Quando si saranno raffreddate spolverizza con zucchero a velo vanigliato. Le Chiacchiere di carnevale sono pronte per essere servite.

Note

Potete sostituire il rum con altro liquore a piacere.

Le chiacchiere di carnevale si conservano in un sacchetto di plastica per alimenti chiuso per 3/4 giorni.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.