CIAMBELLONE AL COCCO: SCENT OF LOVE.

Ciambellone al cocco… ne avevo proprio bisogno per rasserenare un po’ il mio animo.
SCENT OF LOVE, “Profumo d’amore” perché è questo che dona il suo profumo in casa.

AMORE, quello incondizionato che una mamma prova per il proprio figlio/a… quello che TU incondizionatamente davi a noi e dai tutt’ora.
Così una volta presi tutti gli ingredienti, i passaggi sono stati quasi del tutto automatici.
….e per voi? qual è la ricetta del cuore?

ciambellone al cocco
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

INGREDIENTI

  • 250 gfarina
  • 100 gFarina di cocco
  • 1 bustinaVanillina ((facoltativa))
  • 200 gZucchero
  • 1 bustinaLievito chimico in polvere
  • 3Uova
  • 150 gBurro
  • 200 mlLatte

Mettiamoci all’opera

  1. ingredienti ciambellone al cocco

    Ecco qui pronti tutti gli ingredienti.
    L’unica variante, che non ho inserito nemmeno tra gli ingredienti principali, sono le gocce di cioccolato.
    A voi decidere se aggiungerle o meno 😉

  2. impastiamo

    Il procedimento è davvero semplicissimo.
    Come prima cosa in una ciotola mettiamo tutti gli ingredienti secchi, quindi tutte le farine: la 00 o la manitoba, la farina di cocco, la vanillina (se volete) e il lievito.
    In un’altra ciotola mischiate uova e zucchero e dopo aver ottenuto una miscela omogenea aggiungete il burro fuso (raffreddato) e il latte.

    Imburrate uno stampo e versate il tutto.
    Infornate a 180° per circa 40 minuti se avete un forno statico.
    Se avete la possibilità di avere un forno ventilato, mantenendo la stessa temperatura, i tempi di cottura ovviamente diminuiscono.

  3. ciambellone al cocco

    Per far si che le gocce di cioccolato restino in alto e non affondino nell’impasto durante la cottura in forno ci sono due metodi che ho sperimentato e che vanno alla grande.
    Il primo è quello di lasciarle per circa 10 minuti nel freezer e poi aggiungerle.
    Il secondo è quello di infarinarle un pò, setacciare per bene per far perdere la farina in eccedenza e aggiungere al composto.
    In più se volete, spargete un po’ di farina di cocco al di sopra per rendere il ciambellone ancora più invitante.

  4. Visto che un po’ di farina di cocco mi è avanzata, e probabilmente sarà avanzata anche a voi, perché non cercare altre ricettine sfiziose in cui poterla utilizzare?
    QUI di seguito vi lascio un link con qualche suggerimento…
    …alla prossima!!!

/ 5
Grazie per aver votato!