CHEESECAKE ALLA NUTELLA.

Cheesecake alla nutella, una dolcissima variante della mia solita cheesecake ai frutti di bosco.
Amo decisamente di più ciò che è frutta ma questa volta grazie all’aiuto o alla pigrizia o all’essere viziata della mia signorina grande ho optato per questa versione.

Dico che il suo “aiuto” è stato importante perchè la signorina a colazione ama mangiare i pan di stelle… ma i biscotti che si spezzano nemmeno li guarda e li lascia morire in solitudine nella propria busta.

Di solito mi viene in soccorso il papà che se li sbriciola ulteriormente nel latte la mattina ma stavolta non mi si è filato nemmeno lui.

A questo punto invitati, dopo la fine del lockdown, a casa di amici ho deciso: NON MI FREGATE E FACCIO UNA CHEESECAKE al cioccolato… ma per renderla ancora più cicciosa ho pensato alla tanto amata Nutella.

Pronti? Via con gli ingredienti 😉

cheesecake nutella
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Porzionialmeno 16
  • CucinaAmericana

Ingredienti

  • 200 gbiscotti secchi
  • 100 gburro
  • 400 gmascarpone
  • 300 gpanna fresca liquida
  • 350 gNutella®

Preparazione

  1. aiutante

    Iniziamo come sempre con il disporre per bene tutti gli ingredienti necessari così da avere tutto a portata di mano.

    Sbricioliamo i biscotti (io l’ho fatto attraverso il mio robot della Kenwood – altrimenti potete metterli in una busta e prenderli a mattarellate 😅).
    Versateli in una ciotola e mettete a sciogliere il burro: in un pentolino a fuoco basso o nel microonde per circa 1 min.

    Aggiungete il burro e mischiate per bene.
    Ora versate il composto in una teglia (la mia era di 25 cm di diametro) e schiacciate bene bene per formare una base uniforme – come la mia aiutante vi mostra in foto😁

    Mettete ora a riposare in frigo per almeno 10 min.

  2. cheesecake nutella 1

    Ora in una ciotola dai bordi alti mischiate i formaggi: in questo caso mascarpone e panna.
    (per la cheesecake ai frutti di bosco mi piace usare anche la philadelphia nell’impasto che con il suo sapore un po’ acidello non mi dispiace per niente)

    Mischiate con l’aiuto del robot, con le fruste elettriche o anche con una forchetta.
    Fate si che venga fuori una crema morbida ed omogenea.

    Tirate fuori dal frigo la teglia, dove la base si sarà un po’ solidificata e versateci il composto appena ottenuto.
    Ora di nuovo in frigo almeno per un’ora.

  3. cheesecake nutella

    L’ultimo passaggio ora è versare la nutella sulla sommità.

    Prendete un vasetto di nutella da 350gr e mettetelo a bagnomaria in un pentolino con acqua calda o circa 30 sec (1 min) nel microonde.
    Una volta che la crema alle nocciole si è ammorbidita versatela tutta sulla sommità della nostra chessecake e con un leccapentola (o marisa) spianatela per bene.

    E ora?
    Bravi… di nuovo in frigo a solidificare fino a che non sarà ora di servirla a tavola 😉

    Se volete la cheesecake alla nutella ancora più cicciosa, potete mettere un altro strato di Nutella subito prima di versare il composto di creme.
    Lasciate poi raffreddare almeno 10 min in frigo e poi versate la crema di mascarpone e panna.

    E sempre per la versione cicciosa potete alla fine di tutto mettere sopra come decorazione della granella di nocciole o degli zuccherini o delle codette… insomma, date sfogo alla fantasia!

    Che dite?
    Semplice, buonissima e calorosissima 😁

    MA OGNI TANTO CE VOLE….NO?

    Alla prossima,
    stay tuned!!!!

    P.S.: come avete visto io non ho usato la gelatina, diciamo che non mi piace molto usarla.
    Però calcolate che se la preparate una cheesecake alla Nutella, ai frutti di bosco o in qualsiasi altra variante in un periodo particolarmente caldo forse conviene aggiungerla così da non renderla troppo morbida al taglio e rischiare addirittura lo scioglimento prima ancora di portarla in tavola.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!