Crea sito

Seppie e patate in umido

Seppie e patate in umido sono il perfetto secondo di pesce che si prepara in inverno, brodo e caldo da accompagnare con dei crostini. Io semplicemente lo adoro, vi lascio la mia ricetta!

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione1 Ora 10 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti:

  • 800 gseppie
  • 4patate grandi
  • 200 gpomodorini
  • 1cipolla
  • 1 spicchiod’aglio
  • q.b.peperoncino
  • q.b.prezzemolo tritato

Preparazione:

  1. In un tegame fate soffriggere in 2 cucchiai di olio evo, l’aglio, il peperoncino e la cipolla tritati. Dopo un paio di minuti aggiungete il prezzemolo tritato.

    Aggiungete le seppie pulite e fate saltare a fuoco vivace per qualche minuto. Abbassate la fiamma e coprire.

    Dopo una decina di minuti le seppie avranno cacciato tutti i loro liquidi. Mi raccomando di salare alla fine: questi molluschi sono già molto saporiti.

    Aggiungete le patate tagliate a cubetti piccoli e i pomodorini. Lasciate cuocere con il coperchio per 40 minuti, o comunque fino alla cottura delle patate, che dovranno sfaldarsi leggermente.

    A pochi minuti dalla fine togliete il coperchio e lasciate asciugare fino alla consistenza desiderata (io le ho lasciate leggermente brodose).

    Servite con una spolverata di prezzemolo tritato.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!