Crea sito

Casarecce con olive taggiasche e sugo di datterini

Cosa si può prepare quando si è stanchi, affamati e con poca immaginazione? Questo tipo di primo piatto è semplicissimo e rappresenta una soluzione ideale per quando si ha pochi ingredienti in frigo!
Le casarecce (da casereccio che significa “fatto in casa “) sono originarie della Sicilia, e sono brevi giri di pasta, che appaiono arrotolati su se stessi. Grazie alla loro superficie liscia e delicatamente porosa, permettono di raccogliere ogni condimento fino all’ultima goccia, esaltandone il sapore al palato.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Porzioni1
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 100 gcasarecce
  • 250 gpomodorini datterini
  • 3 cucchiaiolive taggiasche
  • 1 cucchiaiocapperi sotto sale
  • 1 cucchiainomaggiorana
  • q.b.sale
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • 1 spicchioaglio fresco

Preparazione

  1. In una padella fate scaldare l’olio con uno spicchio d’aglio. Fate appassire i datterini precedentemente tagliati a metà e successivamente aggiungete i capperi tagliuzzati e le olive taggiasche. Fate cuocere. In acqua bollente buttate la pasta, scolate, ripassate in padella e buon appetito!

/ 5
Grazie per aver votato!