Crea sito

Azienda Agricola La Torre di Ranza

Finalmente posso parlarvi di questa mia nuova collaborazione! L’Azienda Agricola La Torre di Ranza nasce nel 1994 a San Gimignano, sulla strada che conduce a Volterra, immersa nelle splendide colline toscane in un ambiente ricco di eccellenze storiche, artistiche, ma anche gastronomiche. In questo suggestivo paesaggio le varietà di olive e olio che se ne ricava esprimono tutta la loro unicità, protetta dalle certificazioni IGP Toscano e DOP terre di Siena.

L’azienda, totalmente a conduzione familiare, produce olio extravergine di oliva con certificazione biologica da tre diverse cultivar: Moraiolo, Correggiolo e Leccino.

Gli oliveti de La Torre di Ranza sono tutti all’interno del comune di San Gimignano e le olive sono raccolte e frante con procedimenti meccanici e rigorosamente a freddo, entro massimo 48 ore, per preservarne le caratteristiche e produrre olio extravergine di categoria superiore con bassissima acidità (<0,4%) ed elevato contenuto di polifenoli (>500 mg/kg).

I prodotti che mi l’azienda mi ha inviato sono due:

  • Podere Vittoria bio filtrato, ottenuto dalle olive raccolte a mano e selezionate, nelle primissime fasi della raccolta (inizio mese di ottobre), quando esprimono il massimo delle loro caratteristiche organolettiche. La caratteristica fondamentale è che l’olio viene estratto a freddo e viene filtrato per eliminare le impurità e preservarne le caratteristiche nel tempo. L’utilizzo delle olive della prima raccolta consente di ottenere un olio dal colore più verde, caratterizzato da una spiccata piccantezza ed un leggero sentore amaro.
  • Podere Vittoria bio, ottenuto da olive raccolte meccanicamente nella seconda metà di ottobre e inizio novembre. L’olio viene estratto a freddo, ma non viene filtrato per mantenere un’esperienza organolettica più grezza che esprime il meglio sulla tipica bruschetta.

Personalmente ho avuto modo di assaggiare entrambi i tipi di olio extravergine di oliva e devo dire che il Podere Vittoria bio (non filtrato) è quello che preferisco, perchè è intenso, caratterizzato da un sentore amaro non troppo forte e da una piccantezza che piace. L’ho provato sul pane bruscato, su un filetto di pesce, ma anche sulle verdure e non ho potuto non notare il suo carattere deciso.

La Torre di Ranza è un’azienda agricola davvero interessante e, dai miei recenti assaggi, posso dire che ne vale veramente la pena provare i loro prodotti.

Vi lascio qui sotto il link diretto al loro sito Web e pagina Instagram:
http://www.latorrediranza.it/
https://www.instagram.com/latorrediranza/