Tutto quello che C’è da sapere sul pomodoro

Anche questa settimana è arrivata l’ora delle curiosità, oggi parleremo del pomodoro! Ormai sono più di 150 anni che lo consumiamo con amore! Ma cosa sappiamo in realtà su di lui? 

Non è sempre stato un rapporto d’amore: c’è stato un tempo in cui erano considerati velenosi e venivano consumati come frutti. Fu un decreto della Corte Suprema Americana del 1893  dichiararli ortaggi.

In Italia il nome pomodoro lo troviamo per la prima volta nel famoso “Herbarius” del medico Pietro Andrea Mattioli. L’etimologia del nome riconduce al latino pomum aureus (mela o Pomo d’oro).

I pomodori hanno proprietà antitumorali e antiossidanti; sono ricchi di vitamine e sali minerali.  E’ anche un ottimo alleato per chi deve seguire una dieta, infatti, contiene poche calorie, depura, rinfresca e può essere utile per favorire la diuresi di fatto facilitano la digestione dei cibi che contengono amidi e calmano le infiammazioni dell’ apparato digerente e intestinale.

Un’ultima cosa ma non meno importante non dovrebbe mai essere in frigo. Incredibile, ma vero: il freddo interferisce con gli enzimi che gli conferiscono il suo gusto caratteristico. Sotto i 12 gradi, infatti, il pomodoro interrompe la maturazione che è ciò che gli conferisce più sapore.

Domani vi farò vedere io cosa ho preparato con i pomodori! Voi di solito come li utilizzate? 

Potete trovare altre curiosità anche sul mio profilo Instagram:

https://www.instagram.com/compagnedigrembiule/