INVOLTINI DI VERZA CON PATATE E FORMAGGI

La verza è una delle verdure della stagione invernale che permette un sacco di preparazioni e che, a nostro avviso invece, viene un po’ sottovalutata.
Noi abbiamo deciso di renderla protagonista con questi involtini di verza con patate e formaggi. La preparazione è un po’ laboriosa, ma vi garantiamo che il risultato ne vale assolutamente la pena!

  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 14 foglieverza
  • 100 gparmigiano Reggiano DOP
  • 100 gmontasio
  • 100 gtaleggio
  • 600 gpatate
  • 350 glatte
  • q.b.sale
  • 1 spicchioaglio
  • 150 gburro
  • 20 fogliesalvia
  • 350 gacqua
  • 1uovo

Preparazione involtini di verza con patate e formaggi

  1. Lavate le 14 foglie di verza facendo attenzione a non romperle, e togliete la parte dura alla base del dorso. Tenetele da parte.

    Pelate le patate e tagliatele a fette sottili. Mettetele in una pentola con il latte ed il cucchiaino di sale. Cuocete coperto a fuoco basso, mescolando di tanto in tanto, per circa 30 minuti, o comunque fino a quando non si sarà formata una vera e propria purea.

    Nel frattempo, con l’aiuto di un mixer, tritate il Montasio ed il Taleggio che avrete ridotto a dadini in precedenza. Ponete i formaggi in una ciotola capiente ed aggiungete metà dose del Parmigiano.

    Una volta che la purea di patate sarà pronta, aggiungetela nella ciotola dei formaggi e mescolate fino ad amalgamare perfettamente tutti gli ingredienti.

    Portate a bollore una pentola d’acqua e sbollentatevi 10 foglie di verza. Scolatele e lasciatele distese su un canovaccio pulito a asciugare.

    Prendete le 4 foglie rimaste, mondatele e mettetele in una casseruola dai bordi alti.

    Unite lo spicchio d’aglio, 70 g di burro e 7 foglie di salvia. Cuocete per una decina di minuti a fuoco vivo. Rimuovete lo spicchio d’aglio e aggiungete il pizzico di sale, il pepe e l’acqua e fate andare per circa 20 minuti, finchè le verze saranno cotte.

    Versate le verze stufate nel resto del ripieno di patate e formaggi, aggiungete l’uovo e amalgamate bene il tutto.

    Preriscaldate il forno a 180 C e foderate una teglia con carta forno.

    Riprendete le foglie di verza lessate e tagliatele a metà nel senso del dorso. Distribuitevi sopra un cucchiaio di ripieno, arrotolate dando la forma di un involtino e disponete sulla teglia preparata in precedenza. Proseguite fino a esaurire le foglie di verza ed il ripieno.

    In un pentolino sciogliere i rimanenti 80 g di burro e le foglie di salvia fino a quando il composto non avrà un colore brunito.

    Con l’intingolo ottenuto, spennellate gli involtini e spolverizzate con il Parmigiano rimasto.

    Cuocete in forno caldo per 15-20 minuti.

    http://www.instagram.com/compagnedigrembiule/

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.