tutto quello che c’è da sapere sulla barbabietola

Ragazzi come tutti i lunedì anche oggi è arrivata l’ora delle curiosità. L’argomento in questione è la barbabietola, scopriremo che è associata a numerosi effetti benefici per la salute. La barbabietola rossa è ricca di acqua, quasi 90 grammi ogni 100 e risulta un’ottima fonte di fibre, acido folico (vitamina B9), potassio e vitamina C. Questo ortaggio inoltre è povero di calorie: solo 43 ogni 100 grammi quindi adatto anche in caso di dieta ipocalorica. Inoltre le barbabietole hanno un indice glicemico medio, ma un carico glicemico molto basso, pari a 5. Ciò significa che il loro consumo non altererebbe in modo importante i livelli glicemici, in quanto la quantità totale di carboidrati presenti in ogni porzione è molto bassa. Analizziamo in dettaglio tutti i benefici della barbabietola rossa. 
✓ Riduzione della pressione sanguigna cioè favorisce la riduzione del rischio di sviluppare malattie cardiovascolari grazie alla riduzione della la pressione sanguigna e all’aumento della formazione di ossido nitrico, molecola che favorisce il rilassamento e la dilatazione dei vasi sanguigni. 
✓ Prevenzione della costipazione grazie all’alto contenuto di fibre, il consumo di barbabietole aiuta a prevenire la stitichezza e migliora la regolarità dell’apparato gastro-intestinale. 
✓ Azione antiossidante, la betanina, il pigmento che dona alle barbabietole il loro tipico colore, è un potente antiossidante capace di proteggere le pareti dei vasi sanguigni e riducendo il rischio di incorrere in malattie cardiache e ictus. 
✓ Azione depurativa e disintossicante Grazie al contenuto d’acqua che si avvicina al 90%, le barbabietole vantano benefici depurativi in quanto favoriscono la diuresi e l’eliminazione delle tossine dall’organismo. 
✓ Miglior performance sportiva, in particolare durante l’attività fisica di resistenza ad alta intensità, grazie all’aumento dell’efficienza mitocondriale, gli organelli cellulari responsabili della produzione di energia. Il consumo di alimenti ricchi di nitrati come le barbabietole migliora le prestazioni ciclistiche e corsa.
Per fortuna ci sono moltissimi modi per degustarla, domani vi faremo vedere come abbiamo deciso di utilizzarla 🙂