CROSTATA DI MELE E CREMA PASTICCIERA


La crostata di mele e crema pasticciera è una vera delizia! Composta da uno sfizioso guscio di pasta frolla che racchiude la morbida consistenza della crema e la dolcezza delle mele. La frolla non avrà la durezza che solitamente la contraddistingue, ma sarà più gentile al morso grazie all’umidità rilasciata dalla crema che la ricopre. Le mele, disposte a ventaglio, daranno il giusto e notevole impatto visiva….accontentando la vista prima, e il palato successivamente.

  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 gfarina 00
  • 120 gburro
  • 100 gzucchero
  • 1uovo
  • 1tuorlo
  • 1scorza di limone gratuggiata
  • 1 pizzicosale
  • 4tuorli
  • 100 gzucchero
  • 30 gfarina 00
  • 1/2litro di latte
  • 1stecca di vaniglia
  • 4mele

Preparazione crostata di mele e crema pasticciera

  1. Preparate la frolla. Mettete in una ciotola la farina, il burro morbido, lo zucchero, l’uovo, il tuorlo, la scorza di limone grattugiata e il pizzico di sale. Amalgamate gli ingredienti con le mani e, quando il composto inizierà a prendere forma, trasferitelo su un piano di lavoro leggermente infarinato e continuate a lavorarlo fino a ottenere un panetto liscio ed omogeneo. Avvolgetelo nella pellicola per alimenti e lasciatelo riposare in frigo per almeno 30 minuti.

    Nel frattempo dedicatevi alla preparazione della crema. Portate a bollore il latte e la stecca di vaniglia (i semi) in un pentolino. Amalgamate intanto in una ciotola i tuorli con lo zucchero e la farina. Quando il latte bolle, aggiungete il composto di uova, zucchero e farina e mescolate fino a quando non raggiungerà la densità che desiderate.

    Dividete le mele in due e tagliatele a fettine sottili che disporrete su un piatto, irrorandole con il succo di un limone.

    Riprendete ora la frolla e stendetela con il mattarello in una sfoglia di circa 5 mm; disponetela poi in uno stampo per crostata. Farcite con la crema pasticciera e sopra distribuitevi le fette di mela disponendole un po’ sovrapposte, a ventaglio.

    Cuocete in forno statico a 180 C per 30-35 minuti, finchè la frolla non sarà dorata. Una volta raffreddata potete diluire un po’ di marmellata di albicocche con dell’acqua e spennellarla sulle mele per renderle più lucide.

    http://www.instagram.com/compagnedigrembiule/

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.