Strudel di mele nichel free e gluten free

Strudel di mele nichel free e gluten free, una semplice ricetta dal sapore rustico e dolce allo stesso tempo! Da gustare a colazione, merenda e anche dopo i pasti!

Ciao a tutti, ecco qui una nuova ricetta, questa volta senza nichel e senza glutine. Forse qualcuno può pensare che il Blog stia prendendo una piega essenzialmente senza glutine…assolutamente non è così! Mi rendo sempre più conto che siamo circondati da allergie, intolleranze e malattie autoimmuni quali la celiachia!

Diventa sempre più complicato riunirsi, e ne so qualcosa vi assicuro…e voglio attraverso le mie ricette, riunire più persone e più situazioni sulla stessa tavola!

Spero vi piaccia e fatemi sapere scrivendo qui sul Blog, o sulla pagina Facebook o Instagram!

Vi ricordo che non si scherza con le allergie e le intolleranze, quindi se preparate qualcosa per un vostro caro celiaco, dovete assolutamente disinfettare benissimo il forno e tutte le attrezzature. Lavorate direttamente su un tagliere o una tovaglia di plastica (semmai usatela solo per questi lavori senza glutine!), perché nei taglieri di legno potrebbero sempre rimanere eventuali residui di farina con glutine! Le farine devono avere assolutamente il simbolo della spiga barrata!

Vi ricordo che su Facebook è presente la mia pagina e li potete interagire con me e scoprire cosa pasticcio ogni giorno!!!
“Come a casa tua”

Su Instagram vi aspetto al contatto Come_a_casa_tua

Strudel di mele nichel free e gluten free

Ingredienti:

-per la frolla:

  • 130 g farina di riso
  • 130 g amido di riso
  • 200 g farina di castagne
  • 139 ml olio di riso o evo se non fortissimo (se tollerato olio di semi di girasole)
  • pizzico di sale
  • 2 cucchiai di zucchero
  • 220 ml di vino rosso tiepido
  • zucchero a velo da spolverizzare

-per il ripieno con le mele:

  • n°3 mele
  • n° 1 cucchiaio di sciroppo di riso o miele o riso malto
  • n°2 cucchiai di zucchero di canna grezzo
  • 1/2 limone spremuto
  • scorza del limone
  • cannella spolverizzata

Procedimento:

Iniziamo con il setacciare e unire tutti gli ingredienti secchi, nel frattempo facciamo intiepidire il vino rosso. Nel contenitore assieme alle farine inseriamo i due cucchiai di zucchero, il vino e l’olio, iniziate ad impastare e fate riposare mezz’oretta.

Ora pensiamo al ripieno: lavate e sbucciate le mele, tagliate a cubetti piccoli e inserite in una padella intanto facciamo cuocere con un paio di cucchiai di zucchero di canna con un cucchiaio di riso malto (sciroppo di riso o miele) e spolverizzata di cannella. fate cuocere una decina di minuti e fate raffreddare.

Preriscaldare il forno in modalità statica a 180°.

Riprendiamo l’impasto e stendiamo tra due fogli di carta da forno, poi una volta steso inseriamo il ripieno di mele e arrotoliamo aiutandoci con la carta da forno altrimenti si rischia di creare delle crepe.

Ecco pronto per essere cotto, bastano 30/35 minuti, controllate ovviamente dato che i forni sono differenti.

Spolverizzate con zucchero a velo e fate freddare!

Ecco pronto il nostro buonissimo Strudel di mele nichel free e gluten free!!

Altre ricette prensenti nel Blog senza nichel o senza glutine adatta a tutti!!

Zucca trombetta fritta gluten free e nichel free

Rose di verdure al forno

Torta di mele soffice gluten free