Pasta frolla montata al cioccolato vegana

Pasta frolla montata al cioccolato vegana, biscotti che riuniscono vegani o allergici/intolleranti o curiosi intorno alla stessa tavola. Per colazioni, merende o fuori pasto dolci!!

Pasta frolla montata al cioccolato vegana

Pasta frolla montata al cioccolato vegana!!! Eccoci qui con una nuova ricetta, questa è stata davvero una grande soddisfazione personale!!! Riuscire a produrre un biscotto di pasta frolla al cioccolato vegana, un biscotto privo di latte/burro/uova…incredibile vero?!?!? Adatti ad un’alimentazione di base vegana ma per tutte le persone che sono allergici o intollerante al latte e derivati e alle uova, ma anche al lievito…che non sono pochi!

Utilizzare meno derivati animali in cucina può solo che far bene, ma sono scelte personali, il mio obiettivo è quello di proporre le varianti e stuzzicare la vostra curiosità. Quindi personalmente sono felice di poter riunire nuovamente più persone intorno alla stessa tavola senza rinunciare alla bontà…e credetemi hanno fatto furore! (Lina)

Vi ricordiamo che su Facebook è presente la nostra pagina e li potete interagire con noi e scoprire cosa pasticciamo ogni giorno!!!
“Come a casa tua”

Su Instagram vi aspettiamo al contatto Come_a_casa_tua

Pasta frolla montata al cioccolato vegana

Ingredienti:

  • 180 g di farina di semola di grano duro rimacinata “La Molisana”
  • 50 g fecola di patate
  • 90 g di zucchero a velo
  • 20 g di cacao amaro in polvere
  • 50 ml di olio di semi di girasole
  • 80 ml di acqua
  • 1 cucchiaino di bicarbonato o lievito per dolci

Procedimento:

Utilizzare una planetaria, manca la foto del primo passaggio ma dovete solo inserire nella planetaria l’olio, l’acqua e lo zucchero a velo. In questa prima fase utilizzate la frusta in modo da iniziare a montare in modo uniforme e far sciogliere il prima possibile e meglio lo zucchero a velo! Io ho il Kenwood e faccio montare ad una velocità di 3-4.

In una ciotola a parte, andate a setacciare la farina con la fecola di patate e bicarbonato (o lievito per dolci), assieme al cacao amaro in polvere.

Dopo aver fatto montare per qualche minuto, sostituite la frusta con la foglia e avviate, ora a più riprese andate ad inserire le farine setacciate a velocità moderata. Quando il composto risulta omogeneo inseritelo in una sac à poche con un beccuccio a stella.

Prendete una teglia, se non è antiaderente posizionate la carta da forno e date la forma desiderata!

Ora fate riposare in frigo per 1 h.

Preriscaldate il forno a 200°, appena arriva a temperatura inserite la teglia e fate cuocere per 5 minuti poi abbassate a 170° e fate cuocere per altri 10 minuti.

Come vi ripetiamo sempre ogni forno è a se, quindi fate sempre attenzione e seguite la cottura.

Quando li sfornate non devono essere duri, ma leggermente morbidi in quanto poi appena freddati si rapprendono e rischiate di avere dei biscotti troppo duri.

Pasta frolla montata al cioccolato veganaPasta frolla montata al cioccolato veganaPasta frolla montata al cioccolato veganaPasta frolla montata al cioccolato vegana

Eccoli pronti i nostri gustosissimi biscotti di Pasta frolla montata al cioccolato vegana da essere gustati, accompagnati da un buon te o un caffè o latte vegetale per la colazione!!!

Buoni assaggi!!!!

Pasta frolla montata al cioccolato vegana

Vi inserisco le altre ricette dolci vegane presenti nel Blog:

Pancakes vegani e gluten free con pasta madre

Ciambella al latte di mandorla e mele senza uova

Pasta frolla senza burro uova e latte

2 Risposte a “Pasta frolla montata al cioccolato vegana”

  1. Buoni!! Scusa mi puoi dare il procedimento per chi come non ha la planetaria o il kenwood?….grazie!

    1. Ciao, puoi usare il frullatore, ci vorrà qualche minuti no in più ma va bene. Inizia a montare acqua,olio e zucchero a velo con le fruste e semmai quando inserisci la farina con cacao e lievito puoi cambiare con i ganci a spirale se ti accorgi che sforzano un po troppo. Facci sapere!!!!

I commenti sono chiusi.