Frittelle di fiori di zucca e zucchine con esubero

Frittelle di fiori di zucca e zucchine con esubero di pasta madre, è un’ottima idea sia per antipasti, oppure accompagnare un secondo piatto!

Frittelle di fiori di zucca e zucchine con esubero di pasta madre

Per le amiche e amici che utilizzano la pasta madre….avete mai provato a fare la pastella con l’esubero? Il nostro piccolo orticello ci ha regalato i primi fiorellini di zucca e a parte un bel minestrone mi vien voglia di farci le frittelle.

Il fritto è buono indubbiamente, ma non ci vado molto d’accordo quindi utilizzo l’olio per friggere pochissime volte all’anno, spesso preferisco utilizzare la piastra elettrica o la mia friggitrice ad aria calda acquistata qualche tempo fa alla Lidl. (Lina)

Vi ricordiamo che su Facebook è presente la nostra pagina e li potete interagire con noi e scoprire cosa pasticciamo ogni giorno!!!
“Come a casa tua”

Su Instagram vi aspettiamo al contatto Come_a_casa_tua

Frittelle di fiori di zucca e zucchine con esubero di pasta madre

Ingredienti:

  • 130 g di esubero di li.co.li. oppure 80 g di pasta madre solida
  • 150 g di acqua
  • 150 g di farina
  • 1 uovo
  • 10 fiori di zucca
  • 1 zucchina
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • 3 cucchiai formaggio grattugiato
  • altre spezie se gradite

Procedimento:

Avevo pochi fiori, 6/7 ma andrebbe benissimo anche 10/15 😊, tagliati fini
Essendo pochi i fiori ho aggiunto una piccola zucchina tagliata a cubetti
Formaggio grattugiato fresco 3 cucchiai.

Inserite in una ciotola la paste madre e sciogliete nell’acqua, poi inserite il resto degli ingredienti.

Mescolate tutti gli ingredienti insieme, inseriteli in un recipiente e copritela con la carta trasparente, mettete in frigo per qualche ora prima dell’utilizzo (sarebbe meglio tutta la notte).

Mettete a bollire l’olio e quando sarà ben caldo riprendere l’impasto.

Versate 2 cucchiai del composto in olio bollente per friggere le nostre frittelline!!

Oppure riscaldate la piastra elettrica al massimo e versate li i due cucchiai di impasto e fate cuocere qualche minuto per parte.

Buoni assaggi!!!!

Qui altre ricette:

“Pastella classica”

“Rosti di zucchine”

se volete ungere la piastra o il pentolino vi consiglio la ricetta per lo “Staccante per teglie”