Torta con tartufi al cocco

 

Questa torta con tartufi al cocco è una delle più buone che io abbia mai preparato. E’ decisa, ma non con quel gusto invadente di cocco, quindi adatta anche a chi non lo ama particolarmente. Sembra difficile della sua preparazione, ma in realtà l’apparenza inganna parecchio. Pochi minuti e avrete un dolce spettacolare da servire ai vostri ospiti.
Cosa aspettate quindi? correte subito a preparare la vostra torta con tartufi al cocco.

torta con tartufi al cocco
  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzionistampo 20 cm
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti torta

  • 2Uova
  • 125 gZucchero semolato
  • 110 gFarina 00
  • 35 gCacao amaro in polvere
  • 80 mlLatte
  • 40 mlOlio di girasole
  • 1 bustinaLievito in polvere per dolci

Ingredienti tartufi al cocco

  • 100 gRicotta vaccina
  • 4 cucchiaiZucchero semolato
  • q.b.Farina di cocco

Preparazione tartufi al cocco

  1. In una ciotola mescolare la ricotta con lo zucchero (potete variare la quantità di zucchero in base al vostro gusto, se li preferite più o meno dolci). Aggiungere pian piano, mescolando con una spatola, la farina di cocco. La quantità della farina è approssimativa, dipende dal grado di assorbenza della vostra ricotta. Bisogna aggiungere farina di cocco quanto basta ad ottenere un composto compatto e soprattutto modellabile tra le mani. Prelevare un cucchiaino di impasto e formare delle palline tra le mani (per un risultato ancora più goloso potete passare le palline ottenute nella farina di cocco, in modo da avere un sapore ancora più intenso a torta ultimata). Sistemare tutti i tartufi su un vassoio e tenere da parte.

Preparazione torta

  1. Rompere in una ciotola le uova e aggiungere lo zucchero. Montare con le fruste elettriche per circa 10 minuti fino ad ottenere una crema chiara e soffice. Aggiungere latte e olio, mescolando, poi farina, cacao e lievito. Mescolare con le fruste elettriche per qualche secondo in modo da ottenere un composto liscio e senza grumi. Rivestire con un foglio di carta forno uno stampo circolare per torte (per questa torta sconsiglio imburrare e infarinarlo dato che durante la cottura i tartufi potrebbero aderire al fondo dello stampo e con l’aiuto della carta forno sarà più facile estrarre la torta). Versare uno strato sottile di impasto sul fondo della tortiera, livellandolo con un cucchiaio. Sistemare i tartufi in modo circolare non facendoli aderire ai bordi dello stampo e versare la restante parte di impasto sui tartufi cercando di livellarlo. Cuocere in forno già caldo a 180° per circa 35 minuti.

    Far raffreddare del tutto prima di estrarre il dolce dallo stampo.

Consigli

Altri dolci al cocco? ecco la raccolta completa.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.