Succo di frutta a pera, con poco zucchero

 

Ci pensate che questo succo di frutta a pera è stato preparato con solo 3 ingredienti? soprattutto con pochissimo zucchero, sfruttando al massimo quello già contenuto naturalmente nella frutta. E’ perfetto sia per i grandi che per i piccoli, evitando prodotti industriali con conservanti e aromi artificiali.
Potrebbe succedere che in superficie si separi l’acqua e sul fondo la polpa, è del tutto normale e basterà agitare per avere il prodotto “normale”.
Io non ho filtrato questo succo in modo da conservare ogni singola parte della pera, ma nel caso vogliate una consistenza più liscia potete colare tutto il liquido con un colino e conservare in frigo la polpa (magari usandola in yogurt o dolci).

succo di frutta a pera
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti succo di frutta a pera

  • 1 kgpere già pulite
  • 1 lacqua
  • 100 gzucchero

Preparazione

  1. Pulite le pere eliminando la buccia esterna e il torsolo, se necessario sciacquarle sotto acqua corrente fredda. Sistemare tutte le pere in una pentola molto capiente, aggiungere anche l’acqua e lo zucchero; far cuocere a fiamma medio bassa mescolando di tanto in tanto fino a che non saranno belle morbide e non si schiacceranno con una forchetta.

    Frullare con un miniprimer in modo da creare una purea bella liscia e imbottigliare in bottiglie sterilizzate.

    Sistemare tutte le bottiglie ottenute in una pentola capiente, coprirle con acqua calda (non bollente) e far bollire per 15 minuti dal bollore. Far raffreddare completamente in acqua le bottiglie, poi è possibile sistemarle in dispensa.

    Si conserva in un luogo buio e fresco fino a 6 mesi, dopo l’apertura conservare in frigo e consumare in max 2 giorni.

Consigli

Per altre ricette di conserve clicca qui

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.