Sciroppo per la gola, con zenzero e curcuma

 

Personalmente adoro i rimedi naturali contro influenza, mal di gola e raffreddore. Come esempio c’è questo sciroppo per la gola, che non ha nulla da togliere ai normali farmaci e a tal proposito invito tutti a consigliarvi col proprio medico prima di assumere qualsiasi rimedio (naturale che possa essere).
Io prendo 1 cucchiaino di sciroppo 2 volte al giorno quando ho la gola leggermente irritata e mai mai mai vicino a medicine (subito dopo aver assunto farmaci). Può essere assunto così, semplice, oppure diluito in tè e tisane per dare quel tocco speziato e ancora più “salutare” vista la presenza di zenzero, curcuma e miele che hanno tantissime proprietà, tra cui antinfiammatorie e antibatteriche.
Le dosi per questo sciroppo non sono eccessive, in modo da prepararne poco alla volta e averlo sempre fresco in frigo.

sciroppo per la gola
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione40 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Metodo di cotturaFuoco lento
  • CucinaItaliana

Ingredienti sciroppo per la gola

  • 100 gMiele (che più preferite )
  • 200 mlAcqua
  • 1Limone
  • 25 gZenzero fresco
  • 25 gCurcuma fresca

Preparazione

  1. Grattare la pellicina esterno dello zenzero e della curcuma, sciacquandoli poi sotto l’acqua corrente (grattandoli si evita di buttare via troppo prodotto, come accade pelandoli con un coltello). Tagliarli a fettine e metterli in un pentolino con l’acqua, il miele e il succo di limone (il succo evita che lo sciroppo diventi amaro, come accade se mettessimo il limone a fettine con la buccia, a voi la scelta in base al vostro gusto).

    Far cuocere il composto a fiamma bassissima per circa 30 minuti (io fornello medio e fiamma al minimo possibile) girando di tanto in tanto. Trascorso questo tempo, eliminare le radici e versare lo sciroppo ottenuto in un barattolo di vetro con chiusura ermetica. Far raffreddare a temperatura ambiente e poi conservare in frigo per max 6-7 giorni (controllando la qualità prima di consumarlo).

Consigli

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente Suffumigi contro la tosse Successivo Zeppole di San Giuseppe fritte

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.