Rotolo di frittata con ricotta e salame

 

Questo sfizioso rotolo di frittata con ricotta e salame è nato quasi per caso, con quello che avevo in frigo (dato che chi mi conosce sa che non vado particolarmente matta per le frittate).
E’ un validissimo salva cena o svuota frigo, quando si ha troppo poco tempo e poco in frigo (si prepara sia in anticipo e sia in miliardi di versioni diverse, in base a ciò che si ha). Non è perfetto?
Con questa ricetta davvero non potete sbagliare e soprattutto è anche super light e fredda, perfetta per la prova costume (magari in versione vegetariana o con salumi più magri).

rotolo di frittata con ricotta e salame
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti rotolo di frittata con ricotta e salame

  • 8uova
  • q.b.sale
  • 1 ramettoprezzemolo
  • 50 gpancetta a cubetti
  • 3 cucchiaiparmigiano grattugiato
  • 200 gsalame a fette
  • 250 gricotta

Preparazione

  1. Preparare la frittata:

    Rivestire una teglia con della carta forno e spennellarla leggermente con pochissimo olio di oliva. A parte sbattere le uova con un pizzico di sale (meglio non esagerare vista la presenza di altri ingredienti molto sapidi, ma potete ovviamente basarvi sul vostro gusto personale), il prezzemolo tritato, il parmigiano grattugiato e la pancetta.

    Versare tutto il composto sulla teglia e cuocere in forno già caldo a 200° per circa 20 minuti (regolatevi in base al vostro forno, dovrà essere ben dorata). A cottura ultimata estrarre la frittata dal forno, sistemarla su un piano freddo, coprirla con pellicola e far raffreddare completamente.

    A parte mescolare la ricotta con il sale (a vostro piacere) e se lo gradite con un po’ di formaggio grattugiato. Versare la crema di ricotta ottenuta sulla base di frittata, sistemare le fette di salame sopra e arrotolare ben stretta.

    Tagliare a fette e gustare.

Consigli

Per altre ricette di frittate clicca qui

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.