Friselline farcite versione estiva

 

La bontà di queste friselline farcite non si può spiegare in una semplice foto, così come tutti i sapori che si incastrano e i delicati profumi delle erbette aromatiche.

E’ semplicemente un quadro che non si può dipingere, ma che ti fa meravigliare ogni volta che lo assaggi.

Sono così semplici e versatili, perfette in qualsiasi modo e non per ultimo, il mio salva cena preferito.

  • DifficoltàFacile
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • CucinaItaliana

Ingredienti friselline farcite

2 pomodori cuore di bue
100 g feta greca
1 mazzetto rucola
2 uova sode
100 g tonno sott’olio

Strumenti

Passaggi

Potete preparare le friselline in casa usando le mie ricette, con o senza lievito madre.

In una ciotola lavare e tagliare a pezzettoni i pomodori (io ho scelto i cuori di bue, voi potete scegliere la varietà che preferite); condirli poi con olio extravergine di oliva, aglio in polvere, origano ed erba cipollina (tutte le mie erbe preferite, ma ovviamente voi potete condirli a vostro piacimento).

Cuocere in acqua bollente le uova, per il tempo necessario in base alla consistenza desiderata (15 minuti dal bollore per delle uova ben ben sode).

Assemblare la frisellina: letto di rucola* (condita con un filo d’olio e sale), pomodorini a pezzi, feta greca sbriciolata**, tonno sgocciolato*** e uova sode tagliate a spicchi.

*rucola: io ho scelto la rucola per il suo sapore fresco e deciso, ma voi potete anche mettere songino, lattughino, spinacino, germogli.

**feta greca: per gustare al meglio la feta va sciacquata sotto acqua fredda, in modo da eliminare tutta la salamoia.

***tonno: potete scegliere anche del salmone o sgombro a filetti.

CONSIGLI

Per altre ricette di finger food clicca qui

Per altre ricette estive clicca qui

Non vuoi perdere nessuna ricetta? iscriviti al mio servizio whatsapp totalmente gratuito (trovi tutte le info qui) e avrai ogni giorno comodamente sul tuo cellulare una nuova ricetta oltre al mio completo supporto per qualsiasi problema 😉 Ti aspetto!

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.