Migliaccio al cioccolato con guscio di frolla

 

Il carnevale è alle porte e non ci gustiamo questo morbido e cremoso migliaccio al cioccolato arricchito con un guscio di frolla bianca con gocce di cioccolato (giusto perchè la golosità non è mai troppa).
Un dolce tipico di queste feste, super delizioso e semplice da preparare.
Si conserva benissimo a temperatura ambiente per un paio di giorni coperto con pellicola.

migliaccio al cioccolato
  • DifficoltàBassa
  • Tempo di preparazione2 Ore
  • Tempo di cottura1 Ora
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti pasta frolla con gocce di cioccolato

  • 500 gFarina 00
  • 200 gMargarina vegetale (dura da frigo )
  • 3Uova (intere )
  • 200 gZucchero semolato
  • 100 gGocce di cioccolato fondente

Ingredienti migliaccio al cioccolato

  • 500 mlLatte
  • 80 gSemolino
  • 200 gRicotta vaccina
  • 175 gZucchero semolato
  • 3Uova
  • 35 gCacao amaro in polvere
  • 20 gScorzette di arancia candite (in alternativa scorza grattugiata 1 arancia )

Preparazione

  1. Preparare la pasta frolla:

    Tritare con un frullatore la farina con la margarina dura da frigo in modo da creare un composto sabbioso. Rovesciare la sabbia ottenuta su un piano pulito e aggiungere lo zucchero, le gocce di cioccolato e le uova. Impastare brevemente con le mani solo lo stretto necessario per creare un panetto liscio e uniforme (non impastare a lungo come un impasto lievitato). imburrare e infarinare uno stampo di alluminio per pastiera, stendere la pasta frolla ad uno spessore di circa 1/2 cm e sistemarla nello stampo facendo attenzione ai bordi.

    Preparare il migliaccio al cioccolato:

    Far scaldare il latte a fiamma non troppo alta (per non bruciarlo), non appena arriverà quasi al bollore versare il semolino e mescolare con una frusta a mano. Far cuocere, sempre mescolando, fino a che non si sarà ben rappreso e sarà diventato della consistenza di una crema pasticcera densa. Far raffreddare completamente coperto con pellicola.

    A parte montare con le fruste elettriche le uova con lo zucchero, aggiungere poi la ricotta, il cacao e il semolino cotto e raffreddato. Mescolare bene per evitare fastidiosi grumi. In ultimo aggiungere le scorzette candite tritate. Versare il composto ottenuto sulla base di frolla e cuocere in forno già caldo a 180° per 1 ora.

    Far raffreddare prima di estrarre il dolce dallo stampo.

Consigli

Per altre ricette di carnevale clicca qui

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente Ravioli fatti in casa, con ricotta e spinaci Successivo Chiacchiere di carnevale

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.