Maionese fatta in casa in 1 minuto

 

La maionese fatta in casa credo sia una delle preparazioni più ostiche che ci hanno mai detto i nostri nonni e genitori. Ricordo mia mamma da piccola che mi diceva sempre “non mi è mai riuscita la maionese, mi impazziva sempre”. Se solo avesse saputo il metodo infallibile del miniprimer per avere una maionese densa, corposa, deliziosa e che non impazzisce MAI. E’ davvero impossibile. Per me è una vera soddisfazione vederla prendere forma, soprattutto la primissima volta è una soddisfazione enorme.
Potete anche aromatizzarla come più preferite: alla menta, alle erbette aromatiche, al peperoncino, al curry, alla curcuma. Avete anche mai pensato di aggiungere della scorza di limone per dare un profumo inconfondibile?
Io ho usato l’aceto di vino bianco, come sapore lo preferisco, ma voi potete sostituirlo con succo di limone (2 cucchiaini). Stessa cosa per l’olio, mi raccomando a farlo raffreddare bene in frigo prima di usarlo e soprattutto potete usare quello che più preferite (io girasole per un gusto più leggero e neutro).
Non vi resta che rendere unici tutti i vostri piatti con la maionese fatta in casa da voi, stupirete gli ospiti e gli antipasti non saranno mai stati tanto tanto gustosi.
Per il video alla ricetta clicca qui

maionese fatta in casa
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione1 Minuto
  • CucinaItaliana

Ingredienti maionese fatta in casa

  • 1Uovo
  • 200 mlOlio di semi di girasole
  • 2 pizzichiSale (se necessario aumentare )
  • 1 cucchiainoAceto di vino bianco

Preparazione

  1. Rompere l’uovo nel bicchiere del miniprimer, aggiungere anche il sale e l’aceto cominciando a frullare per circa 10 secondi, facendo dei movimenti dal basso verso l’alto. Versare poi, a filo, l’olio di girasole ben freddo di frigo, sempre montando e facendo sempre dei movimenti dal basso verso l’alto fino ad ottenere una maionese densa e cremosa.

    E’ possibile conservarla in un barattolo chiuso in frigo per 2-3 giorni.

Consigli

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente Pasta di segale fatta in casa Successivo Sandwich integrale con kebab

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.