Insalata di arance e finocchi

 

L’insalata con arance e finocchi è una di quelle ricette salva pranzo o salva cena. Insomma che ci salvano quando non sappiamo che preparare, siamo a dieta o abbiamo bisogno di un qualcosa estremamente light, veloce da preparare e senza cottura.
E’ una praticissima insalata da preparare anche il giorno prima e da conservare in frigo, pronta per essere portata in ufficio.
Il gusto delicato e quasi neutro del finocchio si sposa benissimo con quello deciso dell’arancia e a me piace cambiarla ogni volta aggiungendo erbette aromatiche o salse all’aceto balsamico per dare una nota in più al tutto e per amalgamare ancora meglio i sapori.
Nella lista ingredienti ne troverete uno che magari potrà sembrare strano: il sale.
Generalmente nessuno penserebbe mai di mangiare delle arance col sale, ma in questa insalata aggiunto in quantità minime, si esalta ancor di più tutto il sapore delle arance. Stesso discorso vale per l’olio di oliva e mi raccomando ad usarne uno di elevata qualità (e magari se lo avete a disposizione anche un olio agli agrumi per una nota ancora più aromatica).
Io ho preferito lasciarla così, semplice nella sua bontà, ma voi potete anche aggiungere olive nere o pomodorini gialli (molto più dolci dei rossi).

insalata di arance
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti insalata di arance e finocchi

  • 2Arance
  • 1Finocchio
  • 1 cucchiaioOlio di oliva
  • q.b.Erba cipollina secca
  • q.b.Sale fino

Preparazione

  1. Tagliare a metà il finocchio poi sgranarlo in ogni “fetta”. Lavarlo accuratamente eliminando la parte verde superiore e la parte bianca e dura inferiore.

    Tagliarlo in pezzi o spicchi e sistemarlo in una ciotola. Condire con olio, sale ed erba cipollina. A parte pelare le arance, pulirle dai fili bianchi e tagliarle a fette o spicchi. Aggiungerle al finocchio, mescolare e servire.

Consigli

Per altre ricette di insalate cliccare qui

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.