Frappè alla lavanda

 

In principio c’era la lavanda, ma la lavanda non amava Chiara. Dopo un plumcake con limone e lavanda glassato è arrivata la rivelazione ed è stata Chiara ad amarla. Questo per dirvi semplicemente che prima di preparare questo caro plumcake davvero eccezionale e profumato anche il semplice odore di lavanda mi nauseava, ma ora la amo. Il solo profumo lo associo ad un dolce, ad un sapore dolce e fantastico. Mai avrei potuto pensare di cucinarla, mangiarla o anche solo amarla. Il mio ultimo esperimento è stato questo frappè, profumatissimo e buonissimo. Perfetto in una sera d’estate, ma anche in autunno quando fuori piove. Provatelo e non ve ne pentirete 😉

  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 1 persona
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • 150 ml Latte
  • 3 cucchiaini Zucchero semolato
  • 1 cucchiaino Lavanda ((scarso))
  • 1 tazza Ghiaccio a cubetti

Preparazione

  1. Frullare finemente lo zucchero con la lavanda e mescolarlo al latte. Frullare poi lo zucchero alla lavanda, il latte e il ghiaccio in un frullatore e servire subito.

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.