Focaccia integrale ai semi, senza patate

 

Questa focaccia integrale ai semi è una delle preparazioni preferite dal mio ragazzo. Immaginatevi quando i bambini dicono “mi prepari questo?” ed ecco che anche lui quasi pregandomi mi chiede troppo spesso di prepararla. E’ una di quelle focacce morbide, dal sapore croccantino (per la presenza dei semi) e proprio la presenza dei semi rende questa focaccia integrale così stuzzicante.

E’ un must a casa mia quando organizziamo delle gite al lago in tenda. Un pranzetto veloce, gustoso e ricco di vitamine. La provai alla nostra prima gita al lago Laceno e non l’ho più mollata (anzi non l’abbiamo più mollata).

Potete gustarla sia così semplice, senza farcitura o tagliarla in 2 strati e “imbottirla” con ciò che più preferite.

focaccia integrale ai semi
  • Preparazione: 3 Ore
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 5 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

Ingredienti base

  • 300 g Farina 00
  • 200 g Farina integrale
  • 10 g Sale (fino)
  • 10 g Lievito di birra fresco
  • 2 cucchiai Olio di oliva
  • 1 cucchiaio Semi di papavero (raso)
  • 1 cucchiaio Semi di sesamo (raso)
  • 1 cucchiaio Semi di lino (raso)
  • 1 cucchiaio Semi di zucca (raso)
  • 1 cucchiaio Semi di girasole (raso)
  • 1 cucchiaio Semi di chia (raso)
  • 300 g Acqua

Ingredienti emulsione

  • 70 g Acqua
  • 70 g Olio di oliva
  • 15 g Sale fino

Preparazione

  1. Come preparare la focaccia integrale: 

    In una ciotola mescolare le farine col sale, sciogliere il lievito nell’acqua e aggiungerlo alle farine. Unire anche l’olio, i semi e impastare energicamente su un piano pulito fino ad ottenere un panetto morbido, omogeneo ed elastico. Far lievitare fino al raddoppio (circa 2-3 ore) in un luogo tiepido e asciutto, coperto con un canovaccio.

    Come sistemare la focaccia integrale in teglia:

    Versare tutto l’impasto in una teglia ben oliata sia sul fondo che sui lati. Con le mani unte di olio allargare l’impasto fino a coprire tutta la teglia. Far riposare 30 minuti. Nel frattempo in un bicchiere mescolare acqua, olio e sale per l’emulsione. Cospargere l’emulsione sulla superficie della focaccia facendola scorrere a filo e in ultimo formare delle fossette premendo con le dita sulla focaccia. Cuocere in forno già caldo a 200° per circa 30 minuti.

    Come conservare e gustare la focaccia integrale: 

    Consiglio di prepararla e gustarla al momento, non avendo le patate nell’impasto il giorno dopo tenderà ad indurirsi. Potete gustarla così semplice o farcita.

Altre ricette di focacce

 

Ti piacerebbe ricevere su whatsapp le ricette del mio blog? Scopri come fare qui

Precedente Pasta con pomodorini e granella di tarallo Successivo Bignè farciti con salmone e rucola

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.