Crostone all’insalata con pomodorini e rucola

 

Per me le bruschette sono il piatto (se così possiamo definirlo) estivo migliore in assoluto tra tutti. Così come le friselle da farcire in mille modi diversi. Oggi però voglio presentarvi questo crostone all’insalata, preparato una sera come una sorta di salva cena, quando non avevo assolutamente voglia di accendere i fornelli per troppo tempo e anche causa la bella stagione, nulla di caldo da mangiare.
Ammetto che tendo ad accumulare roba su roba come farcitura e che è davvero difficile mangiarla cercando di mantenere un certo contegno, ma fidatevi se vi dico che è super super deliziosa e che il gioco di sporcarsi o fare facce strane pur di non far cadere nulla, vale assolutamente la candela.
Io l’ho farcito in modo abbastanza semplice, ma voi ovviamente potete giocare sulle farciture e aggiungere quello che vi piace di più.

crostone all'insalata
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti crostone all’insalata

  • 2 fettePane per bruschetta (grande (in alternativa pane per tramezzini) )
  • 200 gPomodorini ciliegino
  • 2 cucchiaiOlio di oliva
  • 1 cucchiainoAglio in polvere
  • 1 cucchiainoOrigano
  • q.b.Sale fino
  • 2 ciuffiRucola
  • 160 gTonno sott’olio (già scolato )
  • q.b.Scaglie di parmigiano

Preparazione

  1. Tostare su ambo i lati il pane per il crostone su una piastra o in padella, fino a che non sarà ben croccante e dorato. Sistemarlo su un panno pulito e asciutto fino a farlo raffreddare completamente.

    A parte tagliare a dadini i pomodorini e condirli con olio di oliva, sale, origano e aglio in polvere (potete aggiungere altre erbe a vostro piacimento).

    Comporre la bruschetta: sistemarla su un vassoio da portata, aggiungere sopra i pomodorini, la rucola (condita o non a piacere), il tonno già sgocciolato e in ultimo le scaglie di parmigiano (potete prepararle grattugiando il parmigiano con una grattugia per la julienne).

Consigli

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.