Crostata peter pan

 

Ammetto che questa crostata mostrata in foto non è una delle più semplici e spicciole da preparare, ma purtroppo se non vado a complicarmi la vita non sono io. E’ allo stesso tempo una delle crostate più belle che io abbia preparato fino ad oggi e con mia enorme soddisfazione anche la più buona. Vi basterà soltanto stampare da internet delle sagome di peter pan e ricavarle da una sfoglia di frolla. (Allego i link per le sagome in fondo alla ricetta).

  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 35 Minuti
  • Difficoltà: Alta
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 300 g Farina 00
  • 1 Uovo
  • 1 Tuorlo
  • 150 g Zucchero semolato
  • 120 g Burro freddo (o margarina)
  • 200 g Nutella

Preparazione

  1. Lavorare farina e burro freddo fino ad ottenere un composto sabbioso, aggiungere lo zucchero, l’uovo, il tuorlo e lavorare su una spianatoia infarinata fino ad ottenere un impasto compatto e omogeneo. Coprire con pellicola e far riposare in frigo per 30 minuti. Stampare le sagome di Peter pan (il link per le sagome è in fondo alla ricetta), ritagliarle e ricavare le stesse sagome su una sfoglia di frolla stesa a 3 cm. Rivestire uno stampo da crostata con la frolla stesa a circa 1 cm (o poco meno), livellare all’interno la nutella e sistemare sopra le sagome. Far riposare in frigo 30 minuti e cuocere a 180° preriscaldato per 30 minuti (per i primo 20 minuti coprire la superficie della crostata con un foglio di carta alluminio, dopo toglierlo e proseguire la cottura).

Note

Sagome da stampare: https://www.google.it/search?q=sagome+peter+pan&safe=active&source=lnms&tbm=isch&sa=X&ved=0ahUKEwi-66mb6K_cAhXka5oKHUkZBLgQ_AUICigB&biw=1366&bih=662#imgrc=0TfCyymGpo2d9M:

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.