Crostata cookies e smarties morbida

 

Noi siamo arcobaleno, anche dopo 7 anni che siamo insieme. Con questa frase e questa crostata cookies e smarties ho inaugurato l’anniversario col mio compagno. Niente torte a cuore, niente dolci complicati e scenografici, ma tanta semplicità. Dopotutto le cose semplici non sono quelle che vengono più apprezzate? soprattutto quando sono anche estremamente buone.
Questa creazione è a metà strada tra una crostata e una torta, né l’una e né l’altra. Una consistenza morbida e scioglievole, il dolce duo tra cioccolato fondente e morbidi smarties la rendono straordinaria.
E’ perfetta anche preparata in uno stampo rettangolare, tagliata a quadratini e servita in un buffet per una festa. Si può anche preparare il giorno prima, sarà ancora più gustosa. Inoltre, cosa non meno importante, sporcherete solo e soltanto una ciotola. Fantastico no?
Per avere una versione ancora più golosa potete aggiungere gli smarties non solo in superficie, ma anche nell’impasto stesso. Potete anche aggiungere delle gocce di cioccolato bianco o frutta secca. Insomma ad ognuno la sua versione.

crostata cookies e smarties morbida
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti crostata cookies e smarties morbida

  • 120 gmargarina
  • 140 gzucchero semolato
  • 1uovo
  • 240 gfarina00
  • Mezza bustinalievito per dolci
  • 100 gcioccolato fondente
  • q.b.smarties

Preparazione

  1. Tritare grossolanamente il cioccolato fondente e tenere da parte (in alternativa potete usare le gocce di cioccolato).

    In una ciotola, montare con le fruste elettriche la margarina morbida con lo zucchero, fino a formare una crema. Aggiungere in ultimo la farina con il lievito e montare ancora, fino ad ottenere un composto morbido ed omogeneo.

    Aggiungere anche il cioccolato tritato e mescolare con una spatola.

    Versare tutto l’impasto ottenuto in uno stampo imburrato e infarinato. Sistemare poi in superficie gli smarties, a vostro piacimento.

    Cuocere in forno già caldo a 180° per 30 minuti, far raffreddare completamente prima di estrarla dallo stampo.

Consigli

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.