Cous cous primavera

 

In un post precedente vi avevo già espresso il mio amore pazzo per il cous cous, non immaginavo minimamente fosse così buono e vi ripeto quì ciò che dissi ai miei la prima volta che lo assaggiai: posso mangiare sia la mia adorata “pasta” sia tutte le verdure che mi piacciono. Fino ad ora ho sempre scelto la versione lightcon verdure, ma nulla vi vieta di aggiungere carne o altro pesce. E’ talmente veloce e versatile che si presta a tantissime varianti (che io proverò). Questa versione è così ricca di colori e sapori che davvero mi ricorda la primavera e soprattutto è anche perfetta per i pranzi in spiaggia o in un bel prato. Continua anche la raccolta di ricette light, golosissime e semplici da realizzare in modo da darvi un ampio menù senza rinunciare al gusto 😉

  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Porzioni2 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 gCous cous
  • 2Zucchine
  • 2Carote
  • 10Pomodorini
  • 80 gTonno sott’olio
  • q.b.Sale
  • q.b.Olio di oliva
  • 250 gAcqua

Preparazione

  1. Pulire e tagliare a cubetti le zucchine, cuocerle poi in una padella con coperchio aggiungendo un filo d’olio e sale. Pulire e tagliare a cubetti anche le carote e i pomodorini. Versare le zucchine, i pomodorini, le carote e il tonno sgocciolato in una ciotola ampia. Nel frattempo far scaldare l’acqua in una padella, dovrà sfiorare quasi il bollore. Aggiungere il cous cous, mescolare e far riposare con coperchio per 10 minuti. Trascorso questo tempo con l’aiuto di un cucchiaio di legno sgranarlo e condire con un filo d’olio e sale. Aggiungere alle verdure, mescolare e far insaporire in frigo 1 ora prima di consumarlo.

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.