Casette di frolla

 

casette pasta frolla

Ho visto molte foto in giro riguardo queste casette o di frolla o di pan di zenzero e mi sono detta “perchè non posso farle anche io?”. Dopo tanti studi riguardo le misure e su come fare per assemblare i vari pezzi ci sono riuscita 😀 E credetemi è una soddisfazione enorme! Chiedo scusa in anticipo per la qualità della foto delle misure, ho fatto il disegno al computer e non ho la mano fermissima 😛

Ingredienti per la frolla:

– 300 g farina 00

– 150 g zucchero semolato

– 120 g burro

– 1 uovo

– 1 tuorlo

Ingredienti per la ghiaccia reale:

– 150 g zucchero a velo

– 1 albume

– coloranti in gel

Procedimento:

Lavorare farina e burro freddo, aggiungere poi lo zucchero, l’uovo e il tuorlo fino a formare un panetto omogeneo. Rivestire con pellicola e far riposare in frigo almeno 30 minuti. Stendere poi la frolla su un piano leggermente infarinato allo spessore di circa mezzo cm, ritagliare le sagome ricavando anche una porticina di 1×1 cm. Per ogni casetta dovete ritagliare 2 sagome quindi, 2 facciate, 2 pareti e 2 tetti.

CASETTA

Mettere le sagome su teglia con carta forno e far riposare in frigo per 20 minuti. Cuocere poi in forno preriscaldato a 180° per 10 minuti. Far raffreddare. Nel frattempo, per la ghiaccia montare l’albume e quando sarà ben montato aggiungere lo zucchero setacciato, un cucchiaio alla volta sempre lavorando con le fruste. Mettere poi la ghiaccia in una sacca da pasticcere con beccuccio stretto e piccolo. Assemblare le casette partendo dalla facciata, attaccando con la ghiaccia le 2 pareti, l’altra facciata e il tetto. Aspettare che la ghiaccia si asciughi prima di decorare.

Precedente Gnocchi ricotta e noci Successivo Pasta con la ricotta