POLPETTE DI MELANZANE CON CUORE FILANTE

La ricetta di oggi è nata quest’estate… quando avevo voglia di parmigiana ma non volevo accendere il forno. Allora ho preso gli ingredienti classici per prepararla e li ho trasformati in uno sfiziosissimo finger food. Croccanti fuori e morbidissime dentro, ho servito le polpette con una salsa di pomodoro e basilico.

  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 5 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni:
  • Costo: Basso

Ingredienti

Le polpette

  • 400 g Melanzane (tonde)
  • 100 g Pane raffermo
  • 1 Uova
  • 1/2 bicchiere Latte
  • 2 Mozzarella
  • q.b. parmigiano
  • q.b. Sale fino
  • q.b. Pepe nero
  • q.b. Scorza di limone
  • q.b. Prezzemolo
  • q.b. Pangrattato (per la panatura)
  • q.b. Olio di semi (per friggere)

La salsa

  • 1 spicchio Aglio
  • 1 filo Olxtravergine d'oliva
  • q.b. Peperoncino
  • 3 Pomodori (maturi)
  • 1 cucchiaino Zucchero
  • q.b. Sale
  • q.b. Basilico

Preparazione

Per le polpette

  1. Per preparare le polpette prima di tutto bisogna lavare le melanzane e grattugiarle con una grattugia a fori larghi; questo farà sì che le melanzane perdano il loro liquido in eccesso e i tempi di cottura siano più brevi. Poi, cuocerle leggermente in una padella con un filo d’olio finché non si ottiene un composto ben asciutto.

    Intanto che le melanzane raffreddino, bagnate il pane raffermo con acqua e latte finché non risulta morbida anche la crosta.

    Una volta raffreddate le melanzane, le unite in una ciotola assieme al pane (ben strizzato con le mani); poi mettete l’uovo, il parmigiano, la scorza di limone, il prezzemolo e aggiustate di sale e pepe. Impastate fino ad ottenere una consistenza non troppo appiccicosa: se risulta troppo morbido aggiungete del pangrattato, se risulta troppo duro invece mettete un uovo.

    Tagliare ora la mozzarella in cubetti di circa 1 cm per lato e metteteli ad asciugare tra due fogli di carta da cucina.

    Prendete un po’ di impasto tra le mani, lo schiacciate, e mettete all’interno il cubetto di mozzarella; poi, chiudendo a pugno date la forma alla polpetta che dovrà essere grande circa come una pallina da golf. Infine passate le polpette nel pangrattato.

Per la salsa

  1. Iniziare facendo soffriggere leggermente uno spicchio d’aglio e il peperoncino in una padella con un filo d’olio. Spaccare in due i pomodori e lasciarli cuocere lentamente senza romperli in modo tale da poter eliminare velocemente la buccia.

    Quando il sughetto è abbastanza denso, aggiustate di zucchero, sale e ultimate con le foglie di basilico fresco.

Cottura ed Impiattamento

  1. Versate l’olio in un tegame abbastanza profondo, quando l’olio sarà caldo friggete poche polpette alla volta finché non risultano belle dorate e croccanti.

  2. Dentro risulteranno morbide e filanti.

Note

Servite le vostre polpette di melanzane ancora calde, pronte per essere immerse nella salsa!

Se non volete friggerle tutte, possono essere benissimo conservate in congelatore; o se invece non volete friggerle sono ottime anche in forno.

Precedente CIAMBELLA CIOCCOLATO E NOCCIOLE Successivo ALICI FRITTE CON SALSA DI POMODORO GRIGLIATO

Lascia un commento