Crea sito

PANINI ALL’OLIO ARROTOLATI

panini all'olio arrotolati facili

Questi panini all’olio arrotolati sono velocissimi da fare, infatti lievitano solo qualche ora e si possono impastare ad ora di pranzo per la cena. Sono croccanti fuori e morbidissimi dentro, perfetti anche per la merenda. Inoltre sono senza latte e lattosio e senza uova, basterà scegliere un buon olio extravergine d’oliva.

panini all'olio arrotolati facili
  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo3 Ore 30 Minuti
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni8 panini
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gFarina (anche un mix tra 0, 1, 2, integrale, ai cereali…)
  • 300 mlAcqua
  • 50 mlOlio extravergine d’oliva
  • 6 gLievito di birra fresco
  • 6 gSale

Per spennellare

  • q.b.Acqua
  • q.b.Olio extravergine d’oliva

Preparazione

  1. panini all'olio ingredienti

    Per prima cosa, sciogliere il lievito in acqua tiepida, poi unire anche l’olio e fare un’emulsione.

    Poi mettere la farina a fontana in una ciotola e sciogliere il sale in un goccio d’acqua.

    Impastare aggiungendo l’acqua e l’olio poco per volta alla farina mescolando con una forchetta e poi impastare bene con le mani circa 5 minuti fino ad ottenere un panetto omogeneo.

    Far lievitare in un contenitore al caldo.

  2. panini all'olio strisce

    Quando l’impasto è lievitato, dividerlo in due parti o stenderlo tutto insieme prima con le mani per dargli una forma rettangolare e poi con un mattarello non troppo sottile, circa mezzo centimetro.

    Aiutatevi con un una spolverata di farina per fare questi passaggi, quindi dividere in 8 strisce.

  3. panini all'olio arrotolati

    Spennellare con un po’ di acqua e olio tutte le strisce e arrotolare ogni panino facendo capitare la chiusura in basso.

    Mettere i panini all’olio arrotolati ben distanziati su una teglia con la carta forno e far lievitare un’oretta sotto un canovaccio.

  4. Spennellare la superficie con l’emulsione di acqua e olio, quindi infornare a 180 °C per 35 minuti in forno statico.

    Una volta cotti, far raffreddare i panini all’olio su una griglia per eliminare l’umidità.

Note

Questi panini all’olio si conservano in un sacchetto per il pane o una busta anche 3/4 giorni. Se amate mettere le mani in pasta, date un’occhiata alla categoria PANE & CO!

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.