Crea sito

MOZZARELLA IN CARROZZA

mozzarella in carrozza

Oggi vi presento la mia mozzarella in carrozza: una ricetta sfiziosa, semplice da preparare e che richiede piccoli accorgimenti per ottenere un risultato perfetto. E’ una ricetta che nasce per consumare la mozzarella del giorno precedente, quindi una ricetta di riciclo davvero economica. Per dare lo sprint finale io aggiungo un filetto di alice all’olio d’oliva, naturalmente Delicius.

Sponsorizzato da Delicius

  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Tempo di riposo10 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni3 pezzi
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 6 fettePane bianco in cassetta
  • 3 filettiAcciughe (alici)
  • 1Mozzarella
  • q.b.Sale
  • q.b.Farina 00
  • 2Uova
  • q.b.Pangrattato
  • q.b.Olio di semi (per friggere)

Preparazione

  1. Per preparare la mozzarella in carrozza, iniziate tagliando la mozzarella in fette e disponetele su della carta assorbente e con un altro foglio tamponate sopra in modo da eliminare l’eccesso di umidità.

  2. A questo punto siete pronti per farcire il pane. Disponete su un vassoio le fette di pane in cassetta, sistemateci sopra le fettine di mozzarella e aggiungete il filetto di alice sott’olio, salate e coprite con un’altra fetta di pane. Io per agevolare la chiusura, bagno leggermente il bordo del pane con dell’uovo sbattuto, in modo che faccia da collante.

  3. Pressate poi delicatamente con le mani per compattare il tutto. A questo punto ci sono varie scuole di pensiero: c’è chi toglie le croste del pane (io non lo faccio anche perchè il pane in cassetta non ha una vera e propria crosta), e poi c’è anche chi taglia la mozzarella in due triangoli, io lo faccio dopo la cottura così posso friggerla con più facilità senza il rischio che la mozzarella fuoriesca.

    Ora bisogna impanare la mozzarella in carrozza: passatela prima nella farina, quindi nell’uovo, ed infine nel pangrattato. Immergete nuovamente nell’uovo solo i bordi e poi ripassateli nel pangrattato. Proseguite così per tutti i pezzi, poi metteteli in congelatore per circa 15 minuti intanto che l’olio raggiunge la temperatura.

  4. Versate l’olio in una padella e fatelo scaldare fino ad una temperatura di 170-180°. Cuocete infine per circa 5 minuti finchè non sono ben dorate, girandole di tanto in tanto con una schiumarola.

  5. Quando saranno ben dorate scolatele dall’olio e trasferitele su un vassoio foderato con carta assorbente per togliere l’olio in eccesso. Servite subito la vostra mozzarella in carrozza, tagliandola prima in diagonale.

Note

La mozzarella in carrozza non va congelata, tuttavia potete conservarla in frigo per poche ore prima di friggerla.

Se vi è piaciuta questa ricetta, provate le CROCCHETTE DI PATATE!

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.