Crea sito

FRITTELLE CON POMODORINI, BURRATA, ALICI E BASILICO FRITTO

frittella tricolore

Oggi vi presento le mie frittelle tricolore! Le ho chiamate così perché c’è il rosso dei pomodorini arrostiti, il bianco della burrata e il verde del basilico fritto!
Io ad esempio ho arricchito l’impasto con la Spirulina Italiana Livegreen, ma voi potete preparare la ricetta anche senza questo ingrediente. Se siete curiosi di saperne di più della Spirulina, perché non leggete il mio articolo?

Sponsorizzato da Livegreen

frittella tricolore
  • DifficoltàMedio
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni10 pezzi
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per le frittelle

  • 250 gFarina 00
  • 10 mlOlio extravergine d’oliva
  • 130 mlAcqua (tiepida)
  • 6 gLievito di birra
  • 5 gSale
  • 1 pizzicoZucchero
  • 2 cucchiainiAlga Spirulina (facoltativo)
  • q.b.Olio di semi (per friggere)

Per l’accompagnamento

  • 10Acciughe sott’olio
  • 10Pomodorini
  • 10 foglieBasilico
  • 3Burratine

Preparazione

La frittella

  1. Per prima cosa, formare una fontana con la farina e al centro mettere il lievito, quindi aggiungere acqua e zucchero. Se anche voi volete utilizzare la Spirulina basterà semplicemente scioglierla nell’acqua.

    Quindi aggiungere il sale, versare l’olio ed impastare per circa 10 minuti per rendere il composto liscio ed omogeneo. Formare quindi una pallina e infine metterla a lievitare per minimo 2 ore al caldo tra due tovaglie.

  2. Una volta trascorso il tempo di lievitazione, stendete l’impasto su una spianatoia non troppo sottile, quindi ricavate dei cerchi con un coppapasta oppure una semplice tazza.

La guarnizione

  1. Nel frattempo, tagliare a metà i pomodorini, condirli con un filo d’olio e sale ed infornarli a 180°C finché non sono ben arrostiti.

    Quindi lavare ed asciugare bene le foglie di basilico che friggerete in ultimo perché altrimenti il fritto non verrà croccante.

Cottura ed Impiattamento

  1. frittelle frittura

    Ora, scaldare l’olio in un pentolino alto e friggere le frittelle; togliere quindi l’olio in eccesso tamponando subito con della carta assorbente.

  2. frittelle tricolore

    Infine, friggere le foglioline di basilico, sfilacciare la burrata, quindi aggiungere anche i pomodorini ed il filetto di alice.

Note

Quindi, non vi resta che provare a preparare queste frittella super italiana!

E se l’idea vi è piaciuta, perché non provarla con il prosciutto?

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.