FRITTELLA CON POMODORI ARROSTITI, BURRATA, ALICI E BASILICO FRITTO

Oggi vi presento la mia frittella tricolore, con il rosso dei pomodorini arrostiti, il bianco della burrata, il verde del basilico fritto! Io ho utilizzato anche la Spirulina Italiana Livegreen per dare un tocco in più ed un maggior apporto di vitamine, proteine e sali minerali, ma voi potete preparare la ricetta anche senza questo ingrediente. Vi assicuro un ottimo risultato in entrambi i casi!

Se siete curiosi di saperne di più della Spirulina vi lascio il link del mio articolo: https://blog.giallozafferano.it/clofoodblogger/spirulina-livegreen-cosa-e-

Sponsorizzato da Livegreen

  • Preparazione: Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 10 pezzi
  • Costo: Medio

Ingredienti

Per la frittella

  • 250 g Farina 00
  • 10 ml Olio extravergine d'oliva
  • 130 ml Acqua (tiepida)
  • 6 g Lievito di birra
  • 5 g Sale
  • 1 pizzico Zucchero
  • 2 cucchiaini Alga Spirulina (facoltativo)
  • q.b. Olio di semi (per friggere)

Per l'accompagnamento

  • 10 Acciughe sott'olio
  • 10 Pomodorini
  • 10 foglie Basilico
  • 3 Burratine

Preparazione

La frittella

  1. Iniziare formando una fontana con la farina e al centro mettere il lievito, poi aggiungere un pizzico di zucchero e versarvi l’acqua tiepida (se anche voi volete utilizzare la Spirulina basterà semplicemente farla sciogliere nell’acqua).

    A questo punto aggiungere il sale, versare l’olio ed impastare per circa 10 minuti per rendere il composto liscio ed omogeneo. Formare una pallina e metterla a lievitare per minimo 2 ore al caldo tra due tovaglie.

  2. Una volta trascorso il tempo di lievitazione, stendete l’impasto su una spianatoia non troppo sottile, poi ricavate dei cerchi con un coppapasta.

La guarnizione

  1. Intanto che l’impasto lievita, tagliare a metà i pomodorini, condirli con un filo d’olio e sale ed infornarli a 180° finchè non sono ben arrostiti.

    Ora lavare ed asciugare bene le foglie di basilico che friggerete in ultimo.

Cottura ed Impiattamento

  1. A questo punto, scaldare l’olio in un pentolino alto e friggere le frittelle; togliere quindi l’olio in eccesso tamponando con della carta assorbente.

  2. Friggere in ultimo le foglioline di basilico, sfilacciare la burrata, aggiungere i pomodorini ed il filetto di alice.

Note

Non vi resta che provare a preparare queste frittella super italiana!
Precedente PATATA AL FORNO CON PROVOLA E BACON Successivo TRECCINE AROMATIZZATE

Lascia un commento