Crea sito

FOCACCIA MULTICEREALI ALLA ZUCCA

Io adoro la zucca e stavolta volevo utilizzarla in una maniera diversa. Su ispirazione di una mia amica foodblogger ho elaborato la ricetta di questa focaccia: la zucca dà morbidezza all’impasto, i semi e la frutta secca danno croccantezza.

Per prepararla io consiglio di utilizzare una farina multicereali come ad esempio la Farina Multicereali della Linea QB di Molino Grassi. Scegliere una farina di qualità è fondamentale per la buona riuscita dei vostri impasti.

Sponsorizzato da Molino Grassi

  • Preparazione: 3 Ora
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni:
  • Costo: Basso

Ingredienti

Per l'impasto

  • 400 g Farina multicereali
  • 200 g Zucca
  • 50 g Semi misti (e/o frutta secca)
  • 1 cucchiaio Sale fino (raso)
  • q.b. Curcuma in polvere
  • 150 ml Acqua (tiepida)
  • 70 ml Latte (tiepido)
  • 1 bustina Lievito di birra secco (o cubetto di lievito fresco)
  • 1/2 cucchiaino Zucchero

Per l'emulsione

  • 1 cucchiaio Acqua
  • 3 cucchiai Olio extravergine d'oliva
  • 1 rametto Rosmarino
  • q.b. Sale grosso

Preparazione

  1. Per prima cosa, pulire e tagliare la zucca a pezzetti, quindi cuocerla in padella a fuoco basso con un coperchio. Portarla a cottura, schiacciarla con una forchetta e attendere che si raffreddi.

  2. Intanto che la zucca cuoce far intiepidire il latte, quindi aggiungerci lo zucchero ed il lievito di birra. Io ho utilizzato quello fresco a cubetto, ma si può utilizzare anche quello secco in bustina. Coprite con della pellicola e mettetelo da parte.

  3. Scegliete ora i semi misti e la frutta secca che volete utilizzare: io ho utilizzato ad esempio semi di lino, girasole e zucca (si trovano già mixati al supermercato), poi ho aggiunto anche le noci. Tritateli finemente a coltello e mischiateli in una ciotola con la farina ed il sale.

  4. Fate una piccola fontana al centro e versate piano piano l’olio, l’acqua tiepida, la zucca e la curcuma.

    Aggiungere anche il lievitino preparato in precedenza e continuate ad impastare finchè non ottenete un impasto omogeneo e leggermente appiccicoso. Mettetelo a lievitare 2 ore coperto da un canovaccio, dovrà raddoppiare il suo volume.

  5. Stendere con le mani l’impasto su una teglia ben oleata e nel frattempo preparare l’emulsione: unire acqua, olio, sale grosso e rosmarino, quindi sbattere con una forchetta energicamente.

    Praticare infine dei piccoli buchini con le dita in cui versare l’emulsione.

  6. Cuocere in forno statico a 200º, prima 7 minuti sul fondo del forno, poi altri 8 minuti nel ripiano centrale o comunque finchè non sarà ben dorata in superficie.

Note

La focaccia alla zucca si mantiene morbida un paio di giorni. Vi consiglio di mangiarla subito ancora calda con della pancetta, del lardo o della mortadella. Successo assicurato!

Pubblicato da Clo Foodblogger

Blog di cucina. Ciao, sono Claudia e ho una grande passione per la cucina che spero di trasmettere a chi seguirà questa pagina! Correte a scoprire tutte le ricette!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.