Crea sito

CONFETTURA DI ALBICOCCHE, MELE E CANNELLA

Il mio albero in questi giorni è pieno di albicocche, fare un’ottima confettura è la soluzione ideale per non sprecarle! Vi darò la mia ricetta, semplice e veloce: con solo frutta, zucchero ed un pizzico di cannella!

confettura albicocche
  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione3 Ore
  • Tempo di cottura1 Ora 30 Minuti
  • Porzioni10 vasetti
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 3 kgAlbicocche (peso senza noccioli)
  • 500 kgZucchero
  • 1 kgMele
  • q.b.Cannella in polvere
  • 1Limoni (solo il succo)

Preparazione

  1. Per iniziare, bisogna lavare la frutta e asciugarla. Tagliare poi le albicocche a metà ed estrarre il nocciolo. Aggiungere ora lo zucchero ed il succo di limone, quindi lasciar macerare un’oretta (si può far macerare anche fino a 12 ore per estrarre al meglio il sapore della frutta, io ho optato per una macerazione più breve ed una cottura un po’ più lunga).

  2. Nel frattempo, tagliare le mele in quattro senza privarle della buccia ed eliminare il torsolo, quindi farle a pezzettoni. La mela farà da addensante naturale non avrete bisogno di utilizzare la pectina. Aggiungere, se volete, anche un pizzico di cannella.

    Portare sul fuoco e mescolare di tanto in tanto. All’emergere della schiuma, toglierla con una schiumarola. Ci vorrà un’oretta prima che raggiunga la giusta densità.

  3. A cottura terminata, con l’aiuto di una passaverdura o di un setaccio, andate ad eliminare dalla vostra confettura le bucce.

    Rimettere sul fuoco per far addensare qualche altro minuto. Per sapere quando la confettura è pronta, fare la prova del piattino: fai cadere qualche goccia di confettura su un piatto inclinato, se questa rimane ferma e non scivola, la confettura è pronta.

Conservazione

  1. Sterilizzare i vasetti in acqua bollente per 30 minuti e poi, una volta asciutti, riempirli con la confettura di albicocche. Pulire i bordi dei vasi e chiuderli con dei tappi nuovi.

    Infine, inserire i vasetti in una pentola e riempirla d’acqua fino a sotto i tappi; portare a bollore e lasciare sul fuoco 15-20 minuti. Lasciar raffreddare i vasi nella stessa acqua di bollitura e conservarli in un luogo fresco e asciutto.

Note

Se vi è piaciuta la confettura di albicocche, non perdetevi la ricetta della mia CONFETTURA D’UVA SENZA ZUCCHERI AGGIUNTI! Qual è la vostra preferita?

Pubblicato da Clo Foodblogger

Blog di cucina. Ciao, sono Claudia e ho una grande passione per la cucina che spero di trasmettere a chi seguirà questa pagina! Correte a scoprire tutte le ricette!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.