Crea sito

Spezzatino di vitello con patate

Lo spezzatino di vitello con patate è un piatto che mi fa pensare a mio padre, perché quando lo prepara è sempre festa per figli e nipoti, in quanto ne andiamo tutti matti. Questo piatto è un classico dei nostri pranzi domenicali o festivi in famiglia. Quando ci riuniamo è sempre festa, poiché mio papà cucina così tanto spezzatino di vitello che alla fine ne portiamo tutti un po’ a casa. Questa che vi descrivo è una vecchissima ricetta della tradizione siciliana. Con pochi e semplici ingredienti si ottiene un ottimo piatto gustoso. Con il sughetto che si crea potrete preparare anche un saporito primo piatto, al quale una spolverata di parmigiano conferirà un gusto saporito.

  • DifficoltàBassa
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora
  • Porzioni3
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 600 gvitello (Per spezzatino)
  • 1cipolla
  • 2aglio (Spicchi )
  • 300 gpomodori (Freschi)
  • q.b.prezzemolo
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.sale
  • q.b.acqua
  • 4patate (Medie)

Preparazione dello spezzatino di vitello con patate

  1. In una pentola dai bordi alti, fate imbiondire la cipolla e l’aglio con un filo d’olio. Aggiungete la carne e fate rosolare entrambi i lati. Adesso unite i pomodori spellati e tagliati a pezzi. Continuate a mescolare. Unite il prezzemolo tritato e il sale. Adesso, aggiungete le patate precedentemente pelate e tagliate a pezzi grossi. Versate l’acqua fino a metà pentola. Continuate la cottura per 1 ora circa, fino a quando la carne sarà tenera. A questo punto lo spezzatino di vitello con patate sarà pronto.  

    Vi aspetto nelle mie pagine social, su Facebook cliccando QUI , su Instagram cliccando QUI , su Youtube cliccando QUI

    Per tornare alla HOME CLICCA QUI

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da claudiafoodblogger

Sono Claudiafoodblogger, ovvero Claudia Testa, quarantaduenne catanese, amante della cucina, delle tradizioni e dei viaggi. La mia passione nasce a 8 anni mentre guardavo un programma di cucina accanto a mia nonna. Mi sembrò di sentire i profumi delle pietanze che vedevo. Da allora la strada da seguire mi fu chiara. Non a caso mi sono diplomata all’istituto Alberghiero. Nei social network sono presente con una pagina Facebook chiamata “Le Ricette di Claudia” e su Instagram come “Claudiafoodblogger”. La mia cucina mira a coniugare semplicità e tradizione, senza trascurare qualche innovazione e le esigenze di chi per scelta o necessità fa diete particolari. Così propongo anche ricette vegane, vegetariane e per celiaci.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.