Torta ricotta e pere

Un dolce dal gusto particolarmente delicato, facilissimo da preparare.

La TORTA RICOTTA E PERE una volta provata non potrete più farne a meno. Servitela accompagnata da un succo di frutta oppure da un semplicissimo caffè.

Se amate le merende fatte in casa non perdete le seguenti ricette:

Torta ricotta e pere
  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni8
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàEstate, Autunno

Ingredienti

Per preparare la Torta ricotta e pere

4 uova
160 g zucchero
180 g farina
250 g ricotta
4 pere
1 bustina lievito in polvere per dolci
q.b. zucchero a velo (per decorare)
q.b. succo di limone
q.b. burro (per la teglia)

Strumenti

Per preparare questa torta ho utilizzato il Bimby ma bastano delle semplicissime fruste elettriche per ottenere lo stesso risultato.

Teglia a cerniera da 22 cm
Fruste elettriche
Coltello
Tagliere
Ciotola di vetro

Passaggi

Prepariamo la torta ricotta e pere

Torta ricotta e pere

Preriscaldiamo il forno a 180 gradi.

Laviamo 3 pere sotto l’acqua corrente, asciughiamole, sbucciamole, priviamole del torsolo e dei semi e mettiamola da parte in una ciotola con acqua e succo di limone.

Inseriamo la farfalla all’interno del boccale.

Montiamo le uova e lo zucchero per 2 minuti velocità 4.

Aggiungiamo la farina setacciata e la bustina di lievito e impastiamo per 2 minuti velocità 4.

Uniamo la ricotta e amalgamiamo per 1 minuto velocità 2.

Aggiungiamo le pere e amalgamiamo.

Imburriamo e infariniamo una teglia a cerniera apribile da 22 cm oppure utilizziamo uno spray staccante.

torta ricotta e pere

Versiamo al suo interno il composto ottenuto, decoriamo con fettine di pera distribuite a raggiera, spolveriamo con zucchero semolato e inforniamo per 40 minuti 180 gradi modalità ventilato.

Facciamo la prova stecchino , sforniamo e lasciamo raffreddare prima di sformare ed impiattare.

Prima di servire decoriamo con una spolverata di zucchero a velo.

Conservazione e consigli …

Conservare coperta da una campana copritorta.

Consumare entro 2 giorni.

Potete sostituire la ricotta con il mascarpone.

Servitela accompagnata da una tazza di cioccolata calda !

Per una versione golosissima prima di infornare aggiungete una manciata di gocce di cioccolato.

Seguimi su INSTAGRAM , FACEBOOK o su YOU TUBE per altre ricette o video.

Per tornare alla Home clicca QUI

In questa ricetta sono presenti uno o più link di affiliazione

3,5 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.