Insalata di farro

L’insalata di farro è una deliziosa e fresca pietanza estiva, ottima come alternativa alla classica insalata di riso. Con un pò di fantasia potete comporre tantissimi piatti diversi tra loro. La ricetta che vi propongo oggi prevede l’utilizzo di gamberetti surgelati da sbollentare.

Se vi piacciono i primi freddi provate anche

insalata di farro
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàEstate

Ingredienti

Per preparare l’insalata di farro

350 g farro perlato
1 zucchina
200 g gamberi sgusciati, surgelati
50 g olive nere
100 g pomodorini ciliegino
q.b. sale
q.b. olio extravergine d’oliva
q.b. sale
Qualche foglia menta

Strumenti

Coltello
Tagliere
Pirofila
Pentola
Snocciolatore

Passaggi

Prepariamo l’insalata di farro

Per prima cosa facciamo cuocerre il farro perlato in una pentola con abbondante acqua salata.

Appena cotto lo coliamo e lo mettiamo a raffreddare all’interno di una pirofila.

Laviamo le zucchine, asciughiamole e con l’aiuto di un coltello e di un tagliere eliminiamo le estremità e le tagliamo a fettine .

Snoccioliamo le olive nere con l’apposito attrezzo dopodichè le tagliamo a rondelle.

Sbollentiamo per qualche minuto i gamberetti e mettiamoli da parte a raffreddare.

Laviamo bene sotto l’acqua corrente i pomodorini, asciughiamoli e tagliamoli in quattro parti.

Componiamo il piatto

Condiamo con sale e olio extravergine d’ oliva il farro che nel frattempo si sarà raffreddato , mescoliamolo delicatamente con un cucchiaio di legno e dividiamolo in 4 piatti fondi.

Prendiamo i gamberetti e mettiamoli al centro della portata.

Sistemiamo a raggiera i pomodori alternandoli con le fette di zucchine.

AggIungiamo le rondelle di olive nere.

Decoriamo la nostra preparazione con delle foglioline di menta .

Conservazione e consigli …

conservare in frigo coperte da pellicola trasparente e consumare in giornata

e’ possibile conservare Il farro perlato cotto SENZA condimento in frigo per 3/4 giorni

per una versione più gustosa condire con glassa di aceto balsamico

Seguimi su INSTAGRAM o su FACEBOOK per altre ricette o video

Per tornare alla Home clicca QUI

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.